BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Atalanta > Atalanta Verona streaming

Atalanta Verona streaming diretta gratis live. Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

Serie A 2015-2016, analisi di Atalanta-Verona domenica alle 15. Scaligeri che devono scuotersi dopo una partenza stentata, i bergamaschi ritrovano Denis




AGGIORNAMENTO: Atalanta Verona è un'ottima occasione per ottenere tre punti importanti per entrambe le squadre. La partita è visibile in diretta streaming live gratis e completamente in italiano, e in questo articolo indichiamo dove e come vedere la partita in modo legale sui siti web e su emittenti italiani e straniere in chiaro.Denis confermato, anche se la sua forma fisica non è stata pienamente recuperata, ma è necessario dopo la squalifica di Pinilla. Per il Verona sicuri Gomez e Toni, ma la terza punta è in dubbio tra Jankivic, Siligardi e Pazzini.

Una sconfitta, una vittoria, un pareggio. Un inizio più che discreto per una squadra come l'Atalanta che solitamente si assesta su posizioni di classifica medie o medio-basse. Nella rocambolesca gara contro il Sassuolo soltanto un rigore sbagliato di Moralez ha impedito ai nerazzurri di Bergamo di uscire a punteggio pieno. La squadra di Reja può quindi accogliere il Verona con un morale abbastanza sereno, anche se potrebbero esserci problemi nel reparto offensivo.

La squalifica rimediata da Pinilla nello scorso turno costringerà infatti l'allenatore atalantino a forzare i tempi per il rientro di Denis, con conseguenti dubbi sulla sua tenuta fisica per 90 minuti. El Tanque quasi certamente sarà titolare, anche per mancanza di altre scelte di spessore, e dovrebbe essere supportato come sempre dal Papu Gomez e dal guizzante Maxi Moralez nel 4-3-3. Non dovrebbero esserci invece novità negli altri reparti. A centrocampo è pronto a rientrare Cigarini, ma Reja lo terrà probabilmente in panchina a favore del collaudato e complementare trio De Roon-Carmona-Kurtic.
In difesa prende quota sempre più l'ipotesi di una riconferma di Paletta al centro, assieme a uno tra Cherubin, Toloi e Stendardo.

Non è ancora allarme rosso, ma l'inizio di campionato al rallentatore del Verona impone una seria riflessione e un cambio di marcia, prima che la situazione cominci a farsi ancor più preoccupante. Le maggiori incertezze di Mandorlini, fermo restando quasi certamente il 4-3-3, riguardano il reparto offensivo. Accanto alle certezze Toni e Juanito Gomez è infatti bagarre tra Pazzini, Bosko Jankovic e Siligardi, ognuno dei quali capace di plasmare l'attacco in maniera differente dagli altri.

Non si profilano invece novità negli altri reparti. A centrocampo continua l'assenza di Hallfredsson, quindi difficilmente il mister scaligero rinuncerà a Sala e agli ex giallorossi Viviani e Greco, apparsi comunque in discrete condizioni. Anche in difesa dovrebbe partire nell'undici titolare lo stesso quartetto visto contro l'Atalanta, con Souprayen e Pisano ad agire sulle fasce e i veterani Moras e Marquez a tentare di chiudere i cancelli davanti a Rafael. Non da scartare comunque l'ipotesi Romulo, ansioso di riscattarsi dopo la scorsa sfortunatissima stagione.

L'incontro Atalanta-Verona si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
L' incontro sarà trasmesso in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Atalanta-Verona per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune emittenti straniere come permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il