BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Sampdoria streaming

Torino Sampdoria streaming e vedere in chiaro. Dove gratis live diretta

Serie A 2015-2016, scontro nelle attuali zone alte della classifica fra Torino e Sampdoria. Entrambe proveranno a tenere il passo dell'Inter e a distanziare la concorrenza




AGGIORNAMENTO: Torino Sampdoria tra poco in campo, due formazioni in ottima forma, che arrivano con molti più punti di quelli attesi, ma soprattutto con una ottima forma e grinta. Dove e come vedere in chiaro, lo streaming in diretta live lo abbiamo visto in questa news

La Sampdoria sembra davvero non essere più quella copia sbiadita capace di perdere in casa 0-4 contro il Vojvodina nei preliminari di Europa League. La banda Zenga è ora un gruppo decisamente più solido con buone garanzie in fase difensiva e offensiva, che ha in Eder il suo grande trascinatore. Quello di domenica alle 15 contro il Torino sarà quindi un test fondamentale per capire le potenzialità di questa squadra, ed eventualmente mettere un po' di distanza da una diretta concorrente per le posizioni alte della classifica.

Zenga non ha decisamente fortuna con i terzini. Recuperato Zukanovic, si è fermato Mattia Cassani oltre al lungodegente De Silvestri. Spazio quindi al giovanissimo Pedro Pereira, classe 1998, mentre nel resto del reparto difensivo non dovrebbero essere apportate novità. Anche Moisander sta offrendo buone garanzie e verrà confermato al centro. A centrocampo nel 4-3-3 Barreto e Fernando sembrano praticamente intoccabili, mentre per la casella rimanente sgomitano altri due 'baby' come David Ivan (classe '95) e Joaquin Correa (classe '94). Quest'ultimo però potrebbe occupare anche la posizione di esterno d'attacco, portando il mister ad arretrare a mezz'ala Soriano. In fase offensiva intoccabili ovviamente Eder e Muriel.

Buona partenza anche per il Torino, le cui certezze non sono state per ora scalfite dal pareggio ottenuto fuori casa contro il Verona. I granata dovranno però rinunciare ancora per qualche tempo a due pedine importanti come Maksimovic e Avelar. Al loro posto potrebbero essere inseriti rispettivamente Moretti (al rientro a sua volta da un infortunio, da valutare) e l'ex Juve e Stoccarda Molinaro. Incertezza anche sulla posizione di tornante destro, ruolo in cui Ventura potrebbe dare una chance da titolare all'ex atalantino Zappacosta lasciando rifiatare Bruno Peres. Nessuna novità in vista invece per il terzetto di centrocampo, mentre come al solito in attacco l'unica certezza è Fabio Quagliarella, mentre per il posto di partner d'attacco lottano Maxi Lopez, Belotti e Josef Martinez.

Match che si preannuncia piuttosto equilibrato. Le due squadre che fanno del collettivo la propria arma vincente, ma con un Eder in così grande spolvero forse la Sampdoria potrebbe avere un leggero favore di pronostico. Sarà interessante il suo duello con il capitano granata Glik, probabilmente uno dei migliori difensori nell'attuale panorama della Serie A.

Torino-Sampdoria si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad
Anche la compagnia telefoniche Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Torino-Sampdoria con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il