BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni novitÓ dettagli e norme ulteriori rivelate, riforma Unioni Civili, indulto, Riforma Rai Canone: novitÓ oggi mercoledý

Continuano le novitÓ su pensioni e non solo anche oggi mercoledý 22 Settembre




AGGGIORNAMENTO: Continuano a trapelare novità sulle pensioni e i piani in fase di analisi e discussione. E' davvero un continuo anche oggi mercoledì 23 settembre di ultime notizie che in parte si confermano e smentiscono da sole. Le abbiamo viste in questo articolo al seguente link

Quali sono le novità a oggi mercoledì 23 settembre su pensioni, riforma rai, indulto e unioni coppie di fatto ovvero sulle principali questioni sul tavolo ? In che modo sta proseguendo il dibattito sulle pensioni? A che punto sono gli iter sulle unioni civili e sulla revisione dell'assetto della Rai? E su indulto e amnistia?

Pensioni. Continua a essere molto ampio lo spettro delle possibilità di cambiamento delle pensioni in Italia in mano al governo. Ma in tutti i casi occorre fare i conti con la disponibilità economica. La stessa che ha finora impedito l'applicazione di quota 100 ovvero della somma di età anagrafica e di anni di contribuzione da raggiungere per accedere al trattamento previdenziale, l'introduzione del part time per favorire la staffetta generazionale, l'attuazione della proposta di legge che prevede l'uscita dal mondo del lavoro a 62 anni con 35 anni di contributi e penalizzazione massima dell'8% per chi sceglie di uscire con qualche anno di anticipo, il ricalcolo degli assegni per tutti con il sistema contributivo.

Riforma unioni civili. Si avanti molto lentamente per via dell'ostruzionismo del Nuovo Centrodestra. In sede di commissione sono stati esaminati solo 70 dei 1.500 emendamenti presentati. Il gruppo del Partito Democratico si riunisce domani ma il testo è destinato a slittare poiché il Senato darà la precedenza alla manovra finanziaria. Uno dei puù più contestati è quelle delle adozioni per le coppie gay: se uno dei due partner ha già un figlio, l'altro potrà adottarlo. Secondo il ddl, le cause impeditive delle unioni civili sono se una delle parti è ancora sposata, se ha meno di 18 anni (salvo apposita autorizzazione), se ha un'interdizione per infermità mentale, se ha un legame di parentela con il partner, se è stata condannata per omicidio o tentato omicidio del coniuge del partner.

Indulto, amnistia. Fari puntati sulla giornata di domani. Nel calendario dei lavoro della commissione Giustizia al Senato sono infatti finiti i ddl amnistia e indulto. L'intenzione è di creare un testo unico delle 4 proposte. Sul fronte della cronaca dalle carceri, si registra l'aggressione subita da un'assistente capo della polizia penitenziaria a Potenza da parte di una detenuta. La prognosi dei medi è stata di 15 giorni. Alla base dello sconto ci sarebbero stati futili motivi. Stando al segretario regionale aggiunto della Uilpa penitenziari, Donato Sabia, si tratta di "un fenomeno quotidiano le aggressioni al personale di polizia penitenziaria"

Riforma Rai. L'iter parlamentare sul ddl è ufficialmente ripreso. L'intenzione è di superare l'attuale assetto del consiglio di amministrazione della Rai, oggi composto da nove membri. Sette consiglieri sono di nomina parlamentare, scelti dalla commissione di Vigilanza. Altri due nomi, tra cui quello del presidente di Viale Mazzini, spettano all'azionista, cioè al Tesoro. Via libera all'accorpamento dell'informazione Rai in due newsroom: si stima un risparmio di circa 70 milioni di euro dopo tre anni, che diventeranno costanti nel tempo. L'esito del percorso, riferiscono i beninformati delle stanze parlamentari, non è affatto scontato.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il