BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Sampdoria > Sampdoria Roma streaming

Sampdoria Roma vedere streaming siti web migliori, link diretta live (AGGIORNAMENTO)

La quinta giornata di campionato si disputerà tra poche ore e una delle partite più attese è sicuramente quella tra Sampdoria e Roma.




AGGIORNAMENTO: Tutto pronto per Sampdoria Roma. Ancora tante modifiche per Garcia che rispetto a domenica cambia sopratutto l'attacco in cerca di quella vittoria ottenuta in modo facile contro la Juventus. La Sampdoria cercherà di difendersi con la sua classifica formazione e modulo.

AGGIORNAMENTO: Sampdoria Roma: per conquistare 3 importantissimi punti per la classifica, il tecnico francese Rudi Garcia manderà in campo la squadra che ha messo in mostra l'unica partita convincente del campionato, quella vittoriosa con la Juventus. Ai giallorossi serve continuità di risultati e prestazioni, a partire da questa sera. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere, su quali siti web e link migliori anche gratis in italiano lo abbiamo visto nell'articolo.

La Sampdoria di Zenga fin ora ha giocato bene in campionato, ottenendo 7 punti in quattro gare, con due vittorie, un pareggio e una sconfitta nell'ultima giornata contro il Torino. La squadra insomma è riuscita a reagire bene dopo la batosta di inizio mese contro la Vojovdina, che ha sancito l'eliminazione prematura dall'Euroa League. Tuttavia dopo l'ultima sconfitta è richiesta una reazione immediata, senza troppe giustificazioni. Davanti ai propri tifosi è richiesto fare bene e vincere contro la Roma, avversario tutt'altro che semplice. Per la partita Zenga schiererà un 4-3-1-2 con Soriano dietro il tandem d'attacco Eder-Muriel, con Fantantonio Cassano ancora in panchina, non ancora nel pieno della forma. Il resto della squadra è uguale a quella che ha giocato contro il Torino, con l'unica eccezione di Palombo, che con problemi alla schiena partirà dalla panchina. Al suo posto Ivan, che starà in centrocampo con Fernando e Barreto.

La Roma arriva invece dal pareggio contro il Sassuolo di 2-2 in casa propria. Risultato che ha deluso e scosso Rudi Garcia, che si aspettava certamente prestazione migliore. Nonostante queste prestazioni spesso altalenanti ed incostanti la Roma non ha ancora perso in questo campionato, ottenendo 8 punti in 4 giornate. Certamente un bel bottino, ma non sufficiente se si considera che la vetta della classifica già dista 4 punti. Ci vuole quindi più continuità per questa squadra che ha comunque dimostrato, anche nel pareggio contro il Barcellona in Champions League, che può fare molto bene e ha grandi potenzialità.
L'imperativo è quindi vincere contro la Sampdoria di Ferrero. Compito non facile, ma nemmeno proibitivo per i giallorossi che hanno battuto Juventus campione di Italia e fermato i Campioni di Europa sull'1-1 all'Olimpico.
La formazione sarà il solito 4-3-3, con il tridente composto da Iago Falque-Salah-Dzeko, con Totti, autore del gol numero 300 con la maglia della Roma contro il Sassuolo, che partirà dalla panchina. De Rossi andrà a fare il difensore centrale, data l'emergenza in quel ruolo e Rudiger certamente bocciato dopo l'orribile prestazione contro i neroverdi. Partirà da titolare anche Dignè.

Ne vedremo delle belle.

Sampdoria-Roma si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android
Anche l' operatore telefonico Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Sampdoria-Roma anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diversi canali austriaci, svizzeri e tedeschi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il