BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Carpi > Carpi Napoli streaming

Carpi Napoli streaming gratis dopo streaming gara, prove Gran Premio Martina Bay live diretta (AGGIORNAMENTO)

Carpi – Napoli è una delle gare che fanno parte della quinta giornata del campionato di calcio, ed è visibile in streaming gratis in diretta. Domenica scorsa grande spettacolo con la Formula Uno nel GP di Singapore.




AGGIORNAMENTO: Carpi Napoli: gli azzurri di Maurizio Sarri riusciranno a dimostrare in casa del Carpi che non c'è il due senza il tre? Dopo le squillanti vittorie nei match contro il Bruges di Europa League e la Lazio in campionato, i partenopei vogliono allungare la striscia positiva per scalare posizioni in classifica. ì

Dopo aver perso domenica contro la Fiorentina, il Carpi ha un’altra possibilità casalinga per ottenere la prima vittoria in serie A e muovere decisamente la classifica che lo vede sempre al penultimo posto con 1 solo punto all’attivo. L’avversario è però uno dei più difficili da affrontare, il Napoli, che nelle ultime due partite, in Europa League, ed in campionato, ha segnato 10 reti. Le due 'manite' dei partenopei sono arrivate contro il Club Brugge e la Lazio. Dal canto suo il Carpi, per bocca di Sogliano, si è un po’ lamentato del trattamento ricevuto dai giudici di gara in questa prima parte di stagione e reclama maggiore rispetto.

Il tecnico degli emiliani, Castori, dovrebbe dare fiducia alla formazione che ha giocato contro i viola e deve fare una sola scelta, quella per l’attaccante da mettere in coppia con Matos, tra Lasagna e Mbakogu, con Borriello che dopo i 90 minuti giocati contro la Fiorentina, torna a partire dalla panca. Per quanto riguarda gli infortunati del Carpi, Castori deve fare ancora a ameno di Wilczek, Spolli e Marrone. In casa Napoli invece, si va verso un discreto turnover, anche perché il prossimo turno riserva la gara interna contro la Juventus che è tornata a vincere. Maurizio Sarri prima di disegnare il suo Napoli per l’incontro con il Carpi vuole attendere le notizia che giungono dall’infermeria per quanto riguarda capitan Hamsik. L’assenza dello slovacco aprirebbe le porte della formazione titolare per David Lopez, che formerebbe così il centrocampo con il confermato Allan e Valdifiori al posto di Jorginho.

Nel Gran Premio di Singapore la Ferrari ribalta le gerarchie stagionali e conquista prima e terza posizione con Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Al secondo posto si è piazzato l’australiano della Red Bull, Ricciardo. I tre piloti erano in questo ordine anche alla partenza, dopo che Vettel aveva conquistato la pole position con un giro di pista al limite della perfezione. Ed anche in gara il pilota della Ferrari è stato costantemente al comando, gestendo al meglio i suoi pneumatici, sia con la mescola soft che con quella supersoft. Il GP di Singapore è stato una vera e propria debacle per la Mercedes che si è salvata solo con Rosberg, quarto al traguardo dopo essere scattato dalla sesta poszione in griglia. Il campione del monto in carica ed attuale capoclassifica, Hamilton, ha dovuto invece ritirarsi per problemi al motore. In classifica generale i due piloti Mercedes sono ancora ai primi due posti, ma mentre Hamilton è abbastanza tranquillo con il suo primo posto, Rosberg deve ora guardarsi le spalle dall’attacco di Vettel che si è portato a solo 8 punti. Nel GP di Singapore bene anche la seconda Red Bull e le due Toro Rosso, mentre continua il calvario di Alonso e Button, ritirati con le loro McLaren.

L'incontro - e il GP di Formula 1 sarà possibile vederli in diretta tv su Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare tutto il weekend dalle prove alla gara con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diversi canali stranieri quali mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il