BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Frosinone streaming

Juventus Frosinone streaming dopo streaming gara Moto 2, MotoGp, Moto 3 Gp Misano (AGGIORNAMENTO)

Allo Stadium per la quinta giornata di serie A arriva la formazione di Stellone. La sfida tra Juventus e Frosinone è disponibile in streaming diretto gratuito. Nell’ultima gara di MotoGP, a Misano Adriatico, vittoria di Marc Marquez.




AGGIORNAMENTO: Continua il riscaldamento di Juventus e Frosinone, fatto con la massima cura perchè con questi sbalzi di temperatura si rischiano infortuni muscolari. Lo stadio, nonostante il clima, è sempre caldissimo per i propri beniamini

Nella quinta giornata di serie A la Juventus affronta il Frosinone. I ciociari sono esordienti nel massimo campionato e finora non sono riusciti a mettere punti in classifica. La gara contro i campioni d’Italia non è certamente la migliore da affrontare in questa situazione anche perché la Juventus ha un dannato bisogno di punti dopo l’avvio certo non favorevole, solo un po’ mitigato dalla vittoria di domenica scorsa a Marassi. Dalla sfida con i rossoblù inoltre, Massimiliano Allegri ha visto crescere il numero dei suoi infortunati, con Morata che è uscito nel primo tempo e Mandzukic nella ripresa. Il tecnico livornese aveva sicuramente intenzione di effettuare del turnover, anche perché nella prossima partita dovrà affrontare il Napoli, ma i due cambi per l’attacco con l’inserimento di Dybala e Zaza, sono a questo punto obbligati. Vedremo gli altri cambi sia in difesa con Alex Sandro al posto di Evra ed il ritorno di Bonucci, questa volta a fianco di Barzagli, con turno di riposo per Chiellini, che a centrocampo dove dovrebbe entrare Pereyra.

Per il Frosinone Stellone vuole cambiare poco rispetto a Bologna perché ha comunque visto una partita di voglia ed intensità da parte dei suoi. Un inserimento sarà quello di Soddimo a centrocampo visto l’infortunio di Longo. Altri infortunati che non recuperano nelle file del Frosinone sono Gucher e Carlini. Altra possibile sostituzione è quella di Ciofani per Sammarco.

Nell’ultimo GP corso, quello di San Marino, a Misano Adriatico, pur senza vincere Valentino Rossi ha aumentato il suo vantaggio nei confronti del rivale e compagno di squadra Jorge Lorenzo, caduto e rimasto senza punti all’attivo. La gara, che ha visto Rossi quinto al traguardo, è stata vinta dallo spagnolo della Honda Marc Marquez, che ha saputo gestire meglio di tutti le variazioni dell’asfalto, asciutto, leggermente bagnato e di nuovo asciutto, tornando ai box per cambiare moto al momento più opportuno. La strategia di Rossi, invece, con il cambio moto ritardato, non ha portato frutti. Alla fine il pilota di Tavullia si può comunque consolare con i guai capitati all’avversario e guardare con maggiore tranquillità alle gare che restano, a cominciare dal prossimo GP che si correrà ad Aragon, in Spagna, e quindi in casa dei suoi diretti concorrenti, per le vittorie singole e per la classifica finale della MotoGP.

- e il MotoGP, Moto 2, Moto 3 si potranno vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
Il MotoGP, la Moto 2, la Moto 3 e la partita tra - sarà possibile seguirli in diretta tv sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che permette di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Inoltre la partita di Serie A sarà visibile in streaming anche su Premium Play l'app di Mediaset Premium .
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare l'intero weekend di prove e gare a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariati canali stranieri come RSI La2 e ORF trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il