BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Juventus streaming

Napoli Juventus streaming live gratis diretta. Link, siti web dove vedere. (AGGIORNAMENTO)

Serie A 2015-2016, nella sesta giornata attenzione al big match Napoli-Juventus, sabato alle 20.45. Partenopei e Vecchia Signora in cerca di riscatto dopo un opaco turno infrasettimanale




AGGIORNAMENTO: Napoli Juventus tra poco in campo. Serata mite a Napoli dove si registrerà il tutto esaurito. La Juve ha sempre fatto fatica su questo campo, e in questo difficile inizio e i vari infortuni, tra cui anche gli ultimissi, il Napoli appare favorito.

AGGIORNAMENTO: Napoli Juventus, c'è un tridente offensivo da ricostruire in casa dei bianconeri. Morata potrebbe anticipare i tempi e scendere in campo al San Paolo mentre Dybala reclama un minutaggio maggiore. Zaza dovrebbe riaccomodarsi in panchina. Cuadrado e Pereyra possono essere ancora riproposti da esterni. Per vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta abbiamo indicato in questo articolo vari metodi tramite app, siti web e link, oltre che emittenti straniere che trasmettono in chiaro.

C'era una volta una Signora schiacciasassi. Cinque giornate sono poche per trarre conclusioni definitive, ci sono altre 33 turni per ribaltare la classifica, ma la situazione attuale fotografa una Juventus indubbiamente in seria difficoltà, che da oltre 40 anni non era protagonista di un inizio di campionato così incerto. Al netto della defezione di uomini importanti come Morata, Mandzukic, Khedira e Marchisio, il pareggio casalingo per 1-1 contro il Frosinone non può non essere un ulteriore campanello d'allarme che rilancia nuove domande in casa bianconera, dopo le vittorie apparentemente scaccia-crisi contro Manchester City e Genoa. Mister Allegri dovrà fare un serio lavoro sulla condizione mentale dei suoi uomini, e lavorare sapendo che difficilmente per sabato l'infermieria si svuoterà. Gli unici dubbi sono su Alvaro Morata, ma è difficile prevedere una partenza nell'undici titolare per lui. Si dovrà fare probabilmente di necessità virtù, puntando sulla voglia di emergere di giovani interessanti come Lemina, sul desiderio di riscatto di un Paul Pogba in recente crescita e, forse, sull'esperienza e le geometrie di Hernanes al posto di un fin qui deludente Sturaro.

Il Napoli dovrà invece scrollarsi di dosso la "pareggite" (tre i segni X su cinque gare fin qui disputate). Sarri può consolarsi con una fase offensiva che quasi sempre ha fatto molto bene il suo dovere, con la sola eccezione del recente 0-0 contro il Carpi. Al cospetto dei bianconeri, però, l'allenatore azzurro sa che servirà una partita di ben altra sostanza, un Napoli che somigli il più possibile alla squadra capace di rifilare una "manita" prima al Club Brugge e poi alla Lazio. Rispetto alla Juventus i partenopei avranno il vantaggio di una rosa completa e di un'infermeria praticamente vuota, consentendo di "oscillare" ancora una volta tra 4-3-3 e 4-2-3-1, a seconda di quale modulo darà maggiori garanzie di equilibrio. Un'eventuale vittoria, accoppiata a qualche passo falso di chi è più avanti in classifica, potrebbe senz'altro contribuire a rilanciare le ambizioni degli azzurri, agendo positivamente anche sul morale e sull'autostima e contemporaneamente mandando sempre più in crisi i campioni d'Italia in carica. Toccherà a Higuaìn e Insigne fare gli straordinari, e a centrocampisti chiave come Hamsik, Valdifiori e Allan cucire il gioco e non far respirare la mediana bianconera. I punti interrogativi sono in difesa, dove potrebbe ritrovare posto Chiriches dopo la panchina contro il Carpi. Se il rumeno saprà offrire maggiori garanzie, solo il campo potrà dirlo. Lo scontro promette spettacolo alla luce della forte voglia di riscatto delle due compagini, e dell'inutilità di un ulteriore segno X per entrambe.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il