BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Juventus streaming

Napoli Juventus streaming gratis in attesa streaming Bologna Juventus prossimo turno diretta (AGGIORNAMENTO)

La 6^ giornata del campionato di Serie A si apre con un gustoso anticipo del sabato sera: Napoli – Juventus. Nel prossimo turno i bianconeri attendono allo Stadium il Bologna di Delio Rossi.




AGGIORNAMENTO: Napoli Juventus, dopo 3 panchina di fila, sarà finalmente arrivato il turno di Dybala dal primo minuto? Non è affatto scontato perché si sta profilando il ritorno di Morata. Il tecnico Allegri cerca qualcuno che sappia prendersi la responsabilità di guidare gli altri nei momenti di maggiore difficoltà.

La sesta giornata del campionato di Serie A 2015/16 si apre con una gustosa sfida che va in scena allo stadio San Paolo di Napoli. Il Napoli allenato da Sarri sfida davanti ad un pubblico che si preannuncia delle grandi occasioni, la Juventus di Massimiliano Allegri. Una gara che conserva il proprio fascino nonostante entrambe le contendenti abbiano avuto un impatto con questa nuova stagione decisamente al di sotto delle aspettative. Sia Napoli che Juventus, infatti, si trovano nella parte destra della classifica. Il Napoli è undicesimo con soli sei punti conquistati ed un bilancio reti che recita: dieci messe a segno e sei subite. La Juventus è tredicesima con cinque punti con un bilancio in perfetto equilibrio ed ossia cinque messe a segno ed altrettante subite. Nell’ultimo turno, quello infrasettimanale, sia il Napoli che la Juventus, hanno colto un deludente pareggio. Gli Azzurri non sono andati oltre lo 0-0 colto sul campo del Carpi mentre la Juventus si è fatta fermare in pieno recupero dal Frosinone sull’1-1.
Per quanto concerne le possibili formazioni, nel Napoli si dovrebbe andare verso la conferma del modulo 4-4-3 con le chiavi del centrocampo messe nelle mani del brasiliano Jorginho anche perché Valdifiori continua a non convincere. Ai suoi fianchi ci saranno Allan e Hamsik mentre in avanti Insigne tornerà sulla sinistra mentre sulla destra spazio allo spagnolo Callejon. Punta centrale ovviamente il Pipita Higuain. Nella Juventus, mister Allegri deve fare i conti con una lunga serie di infortuni, ultimo dei quali quello dello svizzero Lichtsteiner che non sarà disponibile per l’incontro. Possibile l’utilizzo di Barzagli sulla destra con il ritorno di Evra dal primo minuto sulla sinistra e nel mezzo Chjellini e Bonucci. Allegri potrebbe proporre Pereyra nel ruolo di trequartista dietro ad una coppia offensiva che dovrebbe prevedere Dybala e Cuadrado. Il nostro pronostico è per un possibile pareggio.
Nel settimo turno di campionato la Juventus dopo l’impegno in Champions, affronterà il Bologna di Delio Rossi allo Stadium di Torino. Una gara che potrebbe essere molto importante per i bianconeri soprattutto nel caso in cui il risultato di Napoli non dovesse essere positivo. Per il Bologna è una sfida evidentemente al di sopra delle proprie possibilità tecniche anche se c’è da rimarcare come questa Juventus edizione 2015/16 abbia dimostrato scarsa concentrazione e capacità di imporre il proprio gioco ed il proprio ritmo. Il pronostico naturalmente, non può che essere ad appannaggio di una vittoria dei padroni di casa.

La partita verrà trasmessa in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Napoli-Juventus, sia tutti gli altri incontri. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diversi canali stranieri quali trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il