BusinessOnline - Il portale per i decision maker








FIFA 16: patch non risolve i problemi. Ecco di cosa si lamentano gli utenti e soluzioni da provare

Arriva la prima patch correttiva nel nuovo capitolo del simulatore calcistico di Electronic Arts. Nuove prove e impressioni su FIFA 16.




Sono otto le correzioni che la patch 1.0.1 per FIFA 16 introduce nell'esperienza di gioco per PC, PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One e Xbox 360. Si tratta dei miglioramenti nella stabilità delle modalità online, dell'Ultimate Team e della modalità Carriera, nella modifica della posizione dei calciatori dopo i calci d'angolo, dell'ottimizzazione dell'intelligenza artificiale dei portieri, della risoluzione del problema legato alle sostituzioni dopo un cartellino rosso, del difetto che mostrava un artwork di EA Trax sbagliato e di quelli legati ai nomi e agli artwork delle squadre. Questi sono comunque le ore delle prove, dei commenti e delle impressioni sul nuovo capitolo del simulatore calcistico che, ricordiamo, è stato rilasciato solo alcuni giorni fa.

Appare singolare come più di utente abbia notato una rilevante discrepanza tra l'esperienza di gioco con la demo e quella con la versione definitiva di FIFA 16. Il ritmo sembra essere stato alzato creando situazioni più frenetiche e a tratta di difficile gestione. Nel livello campione, poi, appare veramente difficile riuscire a divertirsi per via dell'elevata difficoltà e dell'eccessiva frenesia. L'equilibrio che si registrava nella versione di prova è un ricordo. Eppure proprio in sede di test, l'aver abbassato i ritmi di gioco era stata ritenuta l'intuizione più felice di Electronic Arts e la più interessante novità rispetto a FIFA 15.

A ogni modo, anche la comunità del web si sta dando molto da fare rilasciano patch di ogni tipo. Da quella per il miglioramento del gameplay a quella che interviene sulla grafica migliorando l'illuminazione generale ed evitando l'effetto per cui i volti a una certa distanza non sono più riconoscibili, passando per il tool che rigenera il gioco quando si apportano modifiche al database aggiungendo volti, maglie, scarpini. Siamo comunque solo alle battute iniziali e nuovi aggiornamenti, in attesi di quelli ufficiali rilasciati dalla software house, saranno messi certamente a disposizione nei prossimi giorni.

Electronic Arts ha poi comunicato i nomi dei 10 calciatori più abili nei calci di punizione e con i quali è consigliabile trovare la via del gol. Nell'ordine sono Hakan Çalhanoğlu del Bayer Leverkusen, Andrea Pirlo del New York City, Zlatko Junuzović del Werder Bremen, Juan Arango del Club Tijuana, Lionel Messi del Barcellona, Memphis Depay del Manchester United, Rasmus Elm del Kalmar, Mehmet Ekici del Trabzonspor, Alban Meha del Konyaspor, Marco Reus del Borussia Dortmund.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il