BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Inter > Inter Fiorentina streaming

Atalanta Sampdoria streaming gratis live siti web, link migliori. Dove vedere diretta

Si gioca Atalanta Sampdoria. Dove e come vedere in in streaming in chiaro senza blocchi e con alta qualità.




AGGIORMAMENTO: Tra meno di 10 minuti inzierà Sampdoria Atalanta, le formazioni appaiono confermate. Stadio non esaurito, ma tanti tifosi doriani, rispetto al giorno e alla logistica dell'incontro. La speranza è vicnere e centrare il secondo posto.

AGGIORNAMENTO: Atalanta Sampdoria, Zenga ha un solo obiettivo vincere per raggiungere il secondo posto. E, infatti, ci proverà confermando la formazione titolare senza grandi cambiamenti proprio per cercare il risultato pieno. Lo streaming in diretta live anche gratis in italiano su quali siti web e link dove vedere in chiaro lo abbiamo visto in questa news

AGGIORNAMENTO: Inter Fiorentina, la strategia da adottare per affrontare la sfida con i viola è chiara: non cercare lo spettacolo ma giocare tranquilli. A spiegarlo è stato Mauro Icardi, riprendendo i suggerimenti di Mancini. Per il bomber argentino, titolare dal primo minuto, si prospetta un match difficile contro una difesa compatta.

Partita interessante che potrà essere seguita sui canali di Mediaset Premium Calcio e Sky Sport: si tratta di Inter e Fiorentina, le quali sembrano essere determinate ad ottenere la vittoria per poter continuare il loro buon cammino nel campionato.
L'Inter è riuscita, fino ad ora, a spuntarla sempre contro le sue avversarie, seppur la sofferenza sul campo non è venuta a mancare durante le precedenti giornate.
Sempre una rete di scarto ha permesso ai giocatori di Mancini di portare a casa il risultato massimo.
Fiorentina che ha effettuato un percorso simile all'Inter, ma che ha assaporato il gusto della sconfitta contro il Torino: unica battuta d'arresto per la formazione viola, che perse per un punteggio di tre reti ad una.
Per entrambe le formazioni lo scopo finale è uno solo, ovvero portare a casa la vittoria: l'Inter parte col favore del pronostico, visto che sembra inarrestabile, ma un pareggio non è da sottovalutare come risultato.
Quota doppia dunque, con 1X da porre nella schedina.

L'Inter di Mancini sembra essere tornata ad essere grande come sette anni fa: Icardi, Peresic e Jovetic stanno infatti trascinando la formazione nero azzurra, che sta affrontando un buon cammino in campionato.
Buono anche il reparto difensivo, formato da Telles, Melo e Miranda, che ha impedito alle altre formazioni di poter segnare molte reti: un solo gol subito in centocinquanta minuti di campionato.

Fiorentina invece che ritrova la sua punta di diamante Rossi, che potrebbe impensierire il portiere dell'Inter Handanovic: Valero e Kalinic in attacco potrebbero inoltre essere i fattori che permetteranno ai viola di impensierire l'Inter e la sua difesa quasi impenetrabile.
Difesa molto forte anche quella della Fiorentina, che potrà contare su Suarez, Tomovic e Alonso per bloccare le intenzioni dell'Inter.

Parlando invece di ciclismo e del campionato del mondo di tale disciplina, sono due le medaglie d'argento che ha ottenuto l'Italia: la prima è stata nella gara cronometro Uomini Elite, che ha visto trionfare Kiryenka su Adriano Malori, mentre la cronosquadre è stata vinta dal team statunitense del BMC Racing Team.
Simone Consonni vince la medaglia d'argento nella gara in linea, che ha visto trionfare Ledanois, mentre la crono va a Schmidt nella sezione Uomini Under 23.
Trionfa anche Leo Appelt negli Uomini Junior: trionfatrice assoluta, nella categoria Donne Junior Chloe Dygert, che porta a casa sia la gara che la sfida crono, mentre nelle Donne elite a vincere nella gara crono è Villumsen, ed il team tedesco Velocio SRAM porta a casa la prova cronosquadre.

a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, diverse emittenti straniere quali La2, RSI, RTL e ORF che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il