BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Palermo streaming

Torino Palermo streaming vedere gratis live diretta. Dove, come e quando siti web e link migliori

Il 27 settembre alle ore 15,00 si disputerà l'incontro di calcio tra Torino e Palermo allo stadio Olimpico di Torino.




AGGIORNAMENTO: Sta per iniziare Torino Palermo con i granata leggermente favoriti per il fattore casa. Diversi cambi per il Toro che potrebbefar iniziare Lopez in attacco con Quagliarella in grande forma. Ancora dubbi per Gilardino. Vedere lo streaming in diretta live, dove e come lo anche gratis in italiano lo abbiamo visto in questa news

Torino Palermo è valido per la 6° giornata del campionato di serie A. La partita si prospetta molto combattiva perchè le 2 squadre provengono da risultati negativi nella penultima gara, e quindi sono alla ricerca di punti utili per risalire la classifica e sarà sicuramente una partita a viso aperto in quanto le due squadre hanno un gioco molto dinamico e offensivo. I sostenitori delle 2 squadre si aspetteranno quindi un grande spettacolo e una grande prestazione di ogni singolo giocatore. Il Torino dall'inizio del campionato ha ottenuto dei buoni risultati, e con 3 partite vinte 1 persa e 1 pareggiata, si ritrova in una buona posizione in classifica, all'inseguimento delle grandi squadre che la precedono.

Dopo la sconfitta subita nell'ultima partita disputata, si cercherà in ogni modo di recuperare i punti persi in classifica e quindi il Torino in campo risulterà sicuramente molto carico e motivato. Il Palermo invece, con i suoi risultati non sempre positivi, in questo match deve cercare d'impostare un gioco vincente per riuscire ad ottenere i 3 punti che in questo momento gli permetterebbe di mettersi in pari con il Torino in classifica ed inoltre superare molte grandi squadre che con loro hanno pochissima differenza punti. Questo Palermo sta dimostrando in questo inizio di campionato di voler puntare in alto e quasi certamente giocherà questa partita con grinta e determinazione. I 2 allenatori dovranno quindi studiare bene la tattica vincente da mettere in campo domenica sul campo, tutte e 2 le squadre hanno bisogno di vincere per raggiungere il loro obiettivo, magari per un posto in Europa.

Il probabile modulo per Giampiero Ventura sarà il 3-5-2 con Bellotti in ballottaggio con Lopez, mentre ci sarà la conferma di Quagliarella in attacco dal 1° minuto, che tanto sta facendo bene alla squadra, sperando n una convocazione in Nazionale. Non è molto preoccupante l'affaticamento muscolare di Perez, anche se partirà dalla panchina, e molto probabilmente giocherà questo match nella seconda ripresa. Sono in via di recupero anche Maksimovic, Avelar e Farnerud, anche se per questa competizione non saranno ancora disponibili.

Giuseppe Iachini per il suo Palermo sta preparando un modulo, salvo cambiamenti dell'ultima ora, del 3-5-2, con Gilardino e Vazquez come coppia d'attacco. Purtroppo non c'è la disponibilità di Djurdjevic, che dopo l'infortunio subito è stato sottoposto ad un intervento chirurgico e i suoi tempi di recupero non saranno brevi. Anche Sorrentino potrebbe fermarsi ancora lasciando il posto a Colombi, che nell'ultima partita ha dimostrato di essere pronto a difendere la sua porta.

Torino-Palermo si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
. C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Torino-Palermo per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, si trovano su internet diverse tv straniere come Orf, Rsi, RTL e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il