BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Eclissi Luna, Super Luna, Luna Rossa oggi in Italia. Orari, quando e dove vedere video diretta streaming in tempo reale

Il 28 settembre è previsto un evento spettacolare, ossia l'eclissi di super luna. In questa occasione la luna assumerà uno spettacolare colore rosso, ma ecco di cosa si tratta.




AGGIORNAMENTO: Questa notte l'eclissi lunare detta anche Luna Rossa o Super Luna. Nella maggior parte delle città italiane il clima è abbastanza sereno e la si dovrebbe vedere senza problemi

Tra il 27 e il 28 settembre si terrà un fenomeno astrale che è molto raro, ossia la luna finirà con l'assumere il colore rosso. Questo perché sarà l'ombra della terra a mettersi davanti la luna, facendogli assumere questo strano colore. Non solo però la luna sarà protagonista di questo fenomeno, ma ci sarà anche un altro effetto che renderà questa notte ancora più unica.

Ossia la luna si troverà in una posizione tale da sembrare più grande rispetto al solito. Questa posizione della luna non avveniva da più di 30 anni, quindi si può capire che se non si tratta di un evento unico è sicuramente raro e da no perdere. Tornando al colore rosso che assumerà la luna durante l'eclissi questo si deve al fatto che una parte del sole che raggiunge la terra, va a piegarsi addosso al riflesso della luna e questo forma questo effetto spettacolare.

Verso le 3 del mattino prenderà il via il processo dell'eclissi che si ultimerà verso le 7 e venti del mattino. La fase più spettacolare di questo processo si avrà dalle 4 e 30 alle 5 e 30, quando la luna si terrà più bassa e quindi l'evento sarà facilmente più visibile. Come spiegato dalla Nasa vale davvero la pena assistere a questo fenomeno, perché poi la posizione della luna, che si piazzerà sul Perigeo, che come visto in precedenza permette di avere una percezione di luna più grande, non sarà più ripetibile almeno per i prossimi trent'anni. Infatti ora si prevede che tutte queste coincidenze si avranno solo tra circa vent'anni, in particolare nel 2033. Le previsioni del tempo affermano che il cielo non dovrebbe essere nuvoloso e questa è la speranza di tutti gli appassionati che vogliono godersi in pieno questo spettacolo e che se ci fossero troppe nuvole rischierebbero di perdersi tutto questo miracolo della natura.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il