BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 6S: uscita in Italia, prenotazioni quando e dove. E Vodafone, Tim, Wind, 3 Italia indicazioni abbonamenti

Sarà possibile comprare l'iPhone 6S in Italia anche con la prevendita. Sono previste scorte insufficienti a soddisfare le richieste.




Quando inizieranno le prevendite dell'iPhone 6S in Italia? Le possibili date sono quelle di venerdì 2 ottobre e lunedì 5 ottobre 2015 e non è da escludere che la sola procedura ammessa sia quella online attraverso il sito ufficiale. Tuttavia è indispensabile fare uso del condizionale poiché, almeno fino a questo momento, Apple si è limitata a indicare il giorno di venerdì 9 ottobre 2015 come quello in cui sarà possibile comprare l'iPhone 6S anche da queste parti. Come previsto nei giorni scorsi, i prezzi di vendita sono superiore rispetto a quelli dello scorso anno relativi all'iPhone 6. Ecco allora che per il modello da 16 GB dell'iPhone 6S è necessario un impegno di spesa pari a 779 euro, per quello da 64 GB di 889 euro, per quello da 128 GB di 999 euro.

I costi lievitano ulteriormente con l'iPhone 6S Plus, la release da 5,5 pollici: 889 euro per la versione da 16 GB, 999 euro per quella da 64 GB, 1.109 per quella da 128 GB. Non sarà comunque un'impresa facile comprare l'iPhone 6S nei giorni successivi alla sua messa a scaffale. Al pari di quanto è successo lo scorso anno e in linea con gli altri Paesi in cui gli smartphone sono già disponibili, le scorte saranno poche ovvero insufficienti a soddisfare la domanda. La società di Cupertino intende sbriciolare ogni record e, anzi, rivela di averlo già fatto nello scorso fine settimana, in cui sono stati venduti 13 milioni di esemplari contro i 10 milioni dello scorso anno dell'iPhone 6.

Nelle prossime ore sono quindi attese le proposte di acquisto degli operatori telefonici Tim, 3 Italia, Vodafone e Wind. Quest'ultimo, in realtà, non dovrebbe inizialmente proporne la vendita a rate. Lo schema seguito potrebbe essere quello dello scorso anno con un ritocco verso l'alto dei prezzi. Tim aveva proposto la Special Unlimited: per le release da 16 o da 64 GB dell'iPhone 6 erano previsti 0 euro di anticipo e 49 euro di canone, 10 euro e 15 euro di rata. In comune avevano chiamate ed SMS illimitati e 3 GB di Internet.

3 Italia aveva lanciato Top Unlimited con minuti ed SMS illimitati e 2 GB di traffico web con 30 euro al mese e un contributo iniziale di 100, 200 e 300 euro per le release da 16, 64 e 128 GB e Top Unlimited Plus che aggiungeva le chiamate internazionali e altri 5 GB per un totale di 7 i GB di Internet. Il canone era di 40 euro al mese. L'iPhone 6 con Vodafone passava dagli abbonamenti Relax Family, Relax Mini, Relax e Relax Completo: minuti ed SMS illimitati, traffico web di 100 MB, 2 GB e 5 GB, anticipo di 49,99 euro (99,99 euro per Relax Completo), rata e contributo di 15 e 29 euro, 10 e 45 euro, 0 e 75 euro. Per i modelli 64 GB e da 128 GB occorrono 100 e 200 euro in più.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il