BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Lazio Saint Etienne streaming gratis dopo streaming Lazio Dnipro scorso turno diretta (AGGIORNAMENTO)

Europa League 2015-2016, la Lazio attende all'Olimpico i francesi del St Etienne, in competizione per il secondo anno consecutivo. Contro il Dnipro fnisce 1-1 nel recupero




AGGIORNAMENTO: Quasi tutto pronto per il fischio dell'arbitro tra Lazio Saint Etienne. Non tanti spettatori, ma grade tifo, soprattutto dalla curva nord. Sembra che pace sia fatta, ma sarà importante un risultato positivo anche in Europa League

Forse la crisi non è definitivamente scacciata, ma la Lazio di queste ultime uscite sembra decisamente più quadrata di quella che aveva preso 4 goal dal Chievo e 5 dal Napoli. A ridare un po' di ossigeno alla squadra di Pioli, il recupero di alcuni degli infortunati eccellenti, soprattutto Biglia e il centravanti serbo Djordjevic (in goal al rientro contro il Genoa).

Contro il Saint Etienne i biancazzurri dovranno confermarsi, in un Gruppo G ancora perfettamente equilibrato dopo i pareggi del primo turno. Pioli non mancherà comunque di applicare un certo turnover. In difesa, probabile la riconferma da titolare di Mauricio alla luce della squalifica che dovrà scontare nella prossima giornata di Serie A.

A essere tenuti precauzionalmente a riposo potrebbero invece essere gli stessi Biglia e Djordjevic, con Cataldi e Matri pronti a subentrare (ma attenzione alle condizioni ancora non perfette di Matri). Chance da titolare in fase offensiva anche per almeno due tra Morrison, Keita, Mauri e Milinkovic-Savic, quest'ultimo autore del goal del 1-0 contro il Dnipro.

Il Saint Etienne non ha più la sua punta di diamante Gradel, ma ha comunque qualche elemento in grado di far male, come il rapido esterno offensivo Hamouma o il duttile Perrin, mediano o difensore centrale che non disdegna incursioni offensive spesso fruttuose. Attenzione anche al 27enne Roux. Uno degli schemi più adoperati è il 4-2-3-1, sfruttando proprio la velocità degli esterni offensivi.

Pochi secondi possono cambiare un'intera partita. È proprio quanto accaduto tra Dnipro e Lazio. Il match parte con discreti ritmi, e nella prima metà del primo tempo si registra un'occasione per parte, con Matheus per il Dnipro e Kishna per la Lazio. Entrambi vedono i rispettivi tiri in porta respinti in extremis da difensori avversari. Al 34° la partita cambia grazie a due dei principali nuovi acquisti biancazzurri. Kishna su punizione disegna un cross perfetto, che Milinkovic-Savic è bravissimo a deviare di testa verso la porta.

Il Dnipro comincia a macinare un po' di gioco, spaventando Marchetti al 43° con un colpo di testa di Seleznyov centrale. La ripresa scorre senza grosse emozioni fino al 93°, quando arriva il pareggio degli ucraini. Un cross di Leo Matos pesca benissimo nell'area piccola il solito Seleznyov, lasciato colpevolmente smarcato. Facile il tap-in, ed è 1-1, l'appuntamento della Lazio con la vittoria è rimandato.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
L'incontro sarà trasmesso in diretta tv su Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa LazioSaint Etienne con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariate tv straniere come La2, Rsi, Orf e Rtl hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il