BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Legia Varsavia Napoli streaming gratis aspettando streaming Napoli Milan prossimo turno diretta (AGGIORNAMENTO)

Calendario impegnativo per il Napoli che in quattro giorni dovrà affrontare il Legia Varsavia e l'attesissima trasferta contro il Milan di Sinisa Mihajlovic.




AGGIORNAMENTO: Legia Varsavia Napoli, mister Sarri è intenzionato a dare spazio a quei giocatori che hanno giocato poco o per nulla con la Juventus o nell'ultimo periodo, tra cui Gabbiadini, Maggio e David Lopez. Il Legia Varsavia ha vinto tutte e tre le partite europee disputate in casa in questa stagione con un margine di un gol.

Ci sono delle partite che possono cambiare il corso di una stagione: è quanto avranno pensato i giocatori e i tifosi del Napoli dopo la brillante vittoria contro la Juventus di sabato 26 settembre. Ma il pragmatico Sarri adesso starà già guardando con occhio critico ai prossimi impegni della sua squadra, uno su tutti la sfida di giovedì sera contro il Legia Varsavia, gara valida per il secondo turno dell'Europa League.

I pronostici sono tutti in favore dei partenopei che, in caso di vittoria, potrebbero collezionare altri tre punti importanti con cui guidare a punteggio pieno il girone D. In Europa il cammino del Legia Varsavia è iniziato con una sconfitta rimediata sul campo del Mydtjylland ma, in casa, la squadra polacca cercherà di riconquistare la fiducia dei propri tifosi. Il Napoli potrà effettuare un ampio turnover, anche se Sarri difficilmente rinuncerà a Callejon in attacco. In difesa potrebbero tornare Maggio e Chiriches, mentre a centrocampo Valdifiori, dopo una prestazione al di sotto della sufficienza con l'Empoli, potrà avere una seconda chance per dimostrare il suo talento. Possibile panchina anche per Higuain: l'argentino è diventato l'eroe di Napoli ma gioca da sette partite consecutive, quindi Gabbiadini potrebbe quasi sicuramente prendere il suo posto.

Nella settima giornata di Serie A, il posticipo di domenica 4 ottobre tra Milan e Napoli sarà sicuramente una gara di alto livello. I rossoneri sono reduci dalla sconfitta con il Genoa e Mihajlovic ha bisogno di una vittoria per ottenere fiducia da parte della dirigenza. Il tecnico serbo sa che il Napoli è una squadra in forma e che ha ritrovato la giusta condizione fisica, e in più può contare su un reparto offensivo di altissimo livello, è per questo motivo i pronostici sono tutti favorevoli per la vittoria fuori casa degli azzurri.

In casa il Milan ha vinto solo due partite nel corso di questo Campionato e, con il Napoli, proverà a ottenere i tre punti puntando su un gioco rapido e veloce. Per impensierire la difesa partenopea Mihajlovic schiererà ancora Balotelli, che sembra favorito a un Luiz Adriano non al meglio della condizione fisica: inoltre Super Mario potrebbe sfruttare le palle inattive e segnare di testa. In difesa, senza Romagnoli, espulso durante la gara con il Genoa, i rossoneri schiereranno Rodrigo Ely che giocherà al fianco di Zapata. Per quanto riguarda il Napoli, le condizioni di Insigne sono buone e il talentuoso giocatore, in odore di Nazionale, potrebbe far posto del tridente offensivo insieme a Callejon e Higuain, con il Pipita alla ricerca del suo sesto goal in Campionato. A centrocampo ci sarà spazio per Jorginho e con Allan che, grazie alla sua velocità, sarà una spina nel fianco per la squadra rossonera.

La partita verrà trasmessa in diretta live streaming gratis e in italiano.
La partita sarà possibile vederla in diretta tv sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Legia VarsaviaNapoli anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariate tv straniere come La2, RSI, RTL e ORF hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il