BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Pensioni ultime notizie pochi piani ancora considerati, riforma Tfa, concorso scuola, assicurazioni auto: ultime oggi sabato

Scatola nera e sconti sulle assicurazioni auto per chi non fa incidenti per 5 anni. Nuovo concorso entro il primo dicembre 2015? e per le pensioni? La situazione ad oggi sabato 3 Ottobre 2015




Le pensioni in Italia continuano a essere un serbatoio di novità anche a oggi sabato 3 ottobre 2015. Ma le ultime notizie raccontano come il tempo stringe.

Pensioni. Si va a spron battuto verso la definizione della manovra finanziaria. Entro il 15 ottobre i giochi devono essere conclusi e il governo è alle prese con le scelte sulle pensioni. Stando alle ultime notizie, c'è un miliardo di euro a disposizione per migliorare il sistema previdenziale. L'ipotesi prevalente a Palazzo Chigi è di concedere ai lavoratori la possibilità di congedarsi fino a 3 di anticipo con una penalizzazione nell'assegno del 3-4%. In ogni caso va rispettato il parametro del versamento di 35 anni di contributi, per evitare di corrispondere importi troppo bassi.

Sono attualmente in corso confronti tra i tecnici dei Ministeri dell'Economia e del Lavoro e quelli dell'Inps. Il quadro diventerà più chiaro nei prossimi giorni. Il tempo stringe anche in relazione all'eventuale estensione del contributivo donna oltre il 31 dicembre 2015. Anche in questo caso, l'esecutivo sembra realmente intenzionato a concedere la proroga. Sulla vicenda, ricordiamo, pende anche una class action contro il governo. Il nodo da sciogliere è quello economico, lo stesso che ha finora impedito l'applicazione di soluzioni come quota 100, mini pensioni, contributivo per tutti, staffetta generazionale.

Riforma immigrazione. Alla Camera dei deputati è in corso la discussione in aula sul disegno di legge che introduce lo ius soli in forma temperata. Se nella formulazione orginaria bastava che i genitori di bambini nati in Italia avessero la residenza legale da almeno 5 anni, l'ultima versione del testo ha accolto emendamenti di Nuovo Centro Destra e Scelta Civica che vincolano la cittadinanza al possesso, da parte del padre o della madre, del permesso di soggiorno di lunga durata.

Assicurazioni auto. Le norme contenute nel ddl Concorrenza sull'Rc auto vanno in linea con quelle adottate negli scorsi anni. Si punta a premiare con sconti sulle tariffe gli automobilisti più disciplinati ovvero quelli che non fanno incidenti per 5 anni consecutivi e che accettano di fare monitorare in comportamento dell'auto attraverso l'installazione della scatola nera.

Riforma concorso scuola e Tfa nuovo. Le indiscrezioni che arrivano dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca vanno in una sola direzione: l'intenzione di bandire un nuovo concorso entro il primo dicembre 2015, per tutte le classi e senza considerare quelle esaurite. In contemporanea, a gennaio del prossimo anno Dovrebbe partire il terzo ciclo del Tfa, ma si resta ancora nell'incertezza per via dell'assenza del bando ufficiale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il