BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni novità quando e come con piani ancora in essere, riforma immigrazione, indulto, bonus casa 65%: novità domenica oggi

Verso la proroga dei benefici fiscali del 65% per i lavori indirizzati al risparmio energetico. Le novità sulle pensioni in vista della manovra finanziaria oggi domenica 4 ottobre 2015




AGGIORNAMENTO: Quali sono i piani sulle pensioniancora realizzabili e quali definitivamente cancellati almeno per il momento e rimandati nella migliore delle ipotesi ad oggi domenica 4 Ottobre? E con quali novità riguardanti requisiti e parametri per il calcolo dell'assegno? Lo abbiamo visto in questo articolo insieme alle ultime notizie sulla legge di cittadinanza e immigrazione e l'estensione del bonus del 65% e le detrazioni per l'acquisto di mobili e ristrutturazione della casa.

Ci sono le novità sulle pensioni che stanno tenendo impegnato il governo. Ad oggi domenica 4 ottobre 2015 in base alle ultime notizie non è stata ancora presa una decisione definitiva.

Pensioni. In ballo c'è circa un miliardo di euro per introdurre novità nelle pensioni con la prossima manovra finanziaria. Sono dunque da scartare le proposte che prevedono un maggior impegno economico dello Stato, come l'applicazione di quota 100 o l'introduzione della staffetta generazionale per legge. Il governo sta però cercando di rivedere le attuali norme sulla previdenza procedendo lungo due direzione. La prima è la concessione ai lavoratori di congedarsi fino a 3 anni prima accettando una riduzione dell'importo di circa il 3-4% e previo versamento di 35 anni di contributi così da garantirsi un assegno adeguato alle aspettative.

La seconda direzione è la proroga del contributivo donna oltre il 31 dicembre, concedendo alle lavoratrici l'opportunità del ritiro a 57 anni e 3 mesi di età con 35 anni di contributi per le dipendenti o a 58 anni e 3 mesi per quelle autonome, in cambio di una parte dell'assegno. Sta perdendo terreno la proposta avanzata dal ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del prestito previdenziale per consentire agli over 55 senza lavoro di ritirarsi con un aiuto economico da restituire in piccole rate e senza interessi.

Riforma cittadinanza. La nuova legge sulla concessione della cittadinanza è un compromesso al ribasso? Viene previsto il riconoscimento a chi è nato in Italia da genitori stranieri, di cui almeno uno sia in possesso del regolare permesso di soggiorno di 5 anni ovvero che abbia un reddito non inferiore all'importo annuo dell'assegno sociale, disponga di alloggio che risponda ai requisiti di idoneità previsti dalla legge e che superi un test di conoscenza della lingua italiana.

Indulto, amnistia. Sono troppi i fascicoli aperti per sperare di scrivere la parola fine all'unificazione e all'eventuale approvazione dei disegni di legge su amnistia e indulto, ora in discussione in commissione Giustizia al Senato. Il dibattito è ora vivo sulla nomina della radicale Rita Bernardini a garante dei detenuti Abruzzo. Sono attese novità nei prossimi giorni.

Riforma detrazioni bonus 65% casa. Si va verso la proroga dei benefici fiscali del 65% per i lavori indirizzati al risparmio energetico, aiuti fiscali per l'acquisto di mobili L'obiettivo è il sostegno dei consumi. Con le nuove detrazioni fiscali sulle ristrutturazioni, il governo punta a dare respiro ai settori lavorativi in difficoltà dal punto di vista economico e a offrire bonus dedicati soprattutto a chi intende procedere lungo la strada della sostenibilità ambientale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il