BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Carpi > Carpi Torino streaming

Dove vedere Chievo Verona streaming gratis live diretta siti web, link, canali televisivi stranieri. Dove, quando e come

Chievo Verona tra poco in campo dopo che il Toro è stato bloccato da un rinato Carpi.




AGGIORNAMENTO: Si gioca Chievo Verona dopo che il Toro è stato sconfitto da un Carpi arrabiato e agonisticamente molto motivato. Il Chievo si presenta in grande forma con in pratica tutta la rosa disponibile. Molta diversa la situazione del Verona. Tra le ultime tutti confermati nel Chievo delle meraviglie, mentre Sala e Pisano dovrebbero partire titolari nel Toro.

AGGIORNAMENTO: L'arbitro ha appena dato il via a Carpi Torino, partita importantissima per entrambe le squadre nonostante si trovino in due situazioni opposte. Moduli e formazioni della vigilia confermate.

AGGIORNAMENTO: Carpi Torino, c'è anche Gaston Silva, fresco di convocazione con la nazionale maggiore uruguaiana di Oscar Tabarez, pronto a mettersi in mostra tra i granata di Ventura. Anche per via degli infortuni di Nikola Maksimovic e Bruno Peres, a lui toccherà una maglia da titolare. Al Torino servono tre punti per continuare a sognare. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, lo abbiamo visto in questa news.

Il Carpi, formazione nuova assieme al Frosinone in Serie A, non è ancora riuscita ad ottenere una vittoria nel campionato: solo due pareggi e quattro sconfitte, due delle quali pesantissime rimediate contro la Roma e la Sampdoria.
Il Carpi è una formazione che spesso tende a sprecare le diverse occasioni da rete e questo la penalizza parecchio: il Torino, sua avversaria il tre ottobre 2015, potrebbe infatti essere la terza formazione che viola ripetutamente la difesa e la rete dei padroni di casa.
Torino che invece, dalla terza posizione in classifica ha ottenuto quattro vittorie in campionato, di cui l'ultima contro il Palermo, un pareggio col Verona e una sconfitta col Chievo. Carpi che dovrà rivedere alcuni aspetti della sua formazione: l'allenatore in attacco schiererà Boriello, Fedele e Matos, ch potrebbero realizzare occasioni da rete e concretizzarle, portando a casa i primi tre punti della vittoria.
Lollo e Marrone invece assenti per problemi fisici.

Gazzi, Maxi Lopez e Amauri: sono queste invece le punte di diamante che verranno schierate in campo dal Torino, e che già nelle scorse partite hanno dimostrato quanto, tutti e tre assieme, possano essere letali contro la difesa e portiere delle squadre avversarie.
Obi e Baselli invece non saranno presenti in campo: il primo poiché squalificato, mentre il secondo invece per un problema al ginocchio.

Pronostico a senso unico: il Torino infatti risulta essere favorito in questa sfida, che non dovrebbe presentarsi così complessa per i granata del Toro.
Segno unico sulla vittoria del Torino: chi volesse andare sul sicuro potrebbe anche giocare la doppia quota, aggiungendo il pareggio, anche se questo risultato è abbastanza improbabile ma non impossibile.

Se il Torino dovesse riuscire a vincere, se Inter e Fiorentina dovessero perdere, il Torino riuscirebbe a passare in testa alla classifica, staccando di un punto le prime due formazioni.
Il Carpi invece, ottenendo la sua prima vittoria in campionato, salirebbe a quota cinque punti, pareggiando i punti con la Juventus, anch'essa a soli cinque punti nella classifica del campionato di serie A.

Carpi-Torino si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android
Anche l' operatore Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro per tutta la stagione.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Carpi-Torino anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere quali La2, Rtl, Orf e RSI che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il