BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Chievo > Chievo Verona streaming

Chievi Verona streaming live gratis diretta siti web, link migliori. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

Serie A 2015-2016, sabato alle 20.45 occhi puntati su Chievo-Verona, il sentitissimo derby veneto. Scaligeri in grave emergenza offensiva, il Chievo cerca di rilanciarsi in classifica




AGGIORNAMENTO: Sono iniziate le fasi pregara tra  Chievo Verona. Non sembrano esserci novità delle ultime ore, almeno per il momento per le due formazioni. Confermato il 4-3-3 offensivo del Chievo di Maran così come quello di Mandorlini che si disporrà a specchio senza però un vero centrovanti. Grande entusiamo tra gli spalti per la stracittadina.

AGGIORNAMENTO: Chievo Verona una sfida interessante tra due protagoniste degli ultimi anni della nostra massima Serie che quest'anno si sono scambiate i ruoli. La prima, infatti, naviga nella parte alta della classifica, mentre la seconda è in una posizione dove deve lottare per evitare la retrocessione probabilmente per i tanti infortuni. E nessun sarà recuperato contro il Chievo. Lo streaming in diretta live anche gratis in italiano lo abbiamo visto in questo articolo

L'appetito vien mangiando, recita un celebre detto popolare. E quello che si appresta a giocare il derby contro il Verona, sabato alle 20.45, è senza dubbio il Chievo più affamato di queste ultime stagioni. Con 3 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta (contro l'Inter co-capolista) in queste prime sei partite, la squadra di Maran è una delle grandi sorprese di questo inizio di campionato. Con l'infermeria quasi vuota, i muscoli della linea mediana, la sua solidità difensiva e l'estro del trio d'attacco, i clivensi si batteranno con tutte le proprie forze per uscire da questo derby a punteggio pieno e ricominciare a mettere pressione ai numerosi dirimpettai di classifica. L'infermeria è ormai quasi vuota, con i soli Mpoku e Izco ancora indisponibili, quindi l'ossatura del 4-3-1-2 dovrebbe rimanere sostanzialmente la stessa. Sulle fasce dovrebbero tornare ad agire dal primo minuto Frey e Gobbi, con gli esperti Gamberini e Cesar a presidiare la zona centrale. Frai tre di centrocampo dovrebbe esserci ancora Nicola Rigoni assieme agli ormai imprescindibili Hetemaj e Castro, ma attenzione all'ipotesi Pinzi. Praticamente nessun dubbio invece in attacco: la fase offensiva sarà nuovamente appannaggio del trio Birsa-Meggiorini-Paloschi, con la bandiera Pellissier pronto eventualmente a subentrare a partita in corso.

Situazione diversa per il Verona, che arriverà invece a questo derby con l'infermeria piuttosto piena. La situazione più grave è in attacco, reparto che sarà privo contemporaneamente di Pazzini, Siligardi e soprattutto del bomber Toni. Mandorlini considera anche l'ipotesi 3-5-2, con un'eventuale inedita coppia d'attacco Jankovic-Juanito Gomez. Per ora comunque le probabilità maggiori sono ancora per il 4-3-3, e in questo caso nel reparto offensivo andrebbe ad aggiungersi uno tra Wszolek e Sala. Dalla posizione di Sala può dipendere anche la composizione del resto della linea mediana, per la quale il mister scaligero dovrebbe recuperare Hallfredsson, anche se non è detto che voglia già rischiarlo dal primo minuto. Probabile conferma comunque per Viviani e Greco. In difesa è ancora indisponibile il messicano Marquez. Via libera quindi alla riproposizione della coppia Moras-Helander, con Pisano e Souprayen ad agire sulle fasce. Nella più difficile ipotesi di un 3-5-2, invece, questi ultimi andrebbero ad agire come tornanti davanti al trio difensivo Bianchetti-Helander-Moras. Difficile fare pronostici in un derby così sentito, che per forza di cose finisce spesso per fare storia a sè. Il Chievo ha però il vantaggio di arrivarci con morale piuttosto alto e una rosa quasi completa.

Chievo-Verona si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
La partita sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche l' operatore Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Chievo-Verona, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, diverse emittenti straniere che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il