BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Carpi > Carpi Torino streaming

Streaming Empoli Sassuolo siti web gratis. Link per live diretta, vedere emittenti televisive

Empoli Sassuolo è la prima partita di questa domenica di Serie A che avrà inizio alle 12.30, dopo che il Carpi ieri ha vinto contro il Torino.




AGGIORNAMENTO: Riscaldamento terminato per Empoli Sassuolo, le squadre sono in attesa che l'arbitro fischi l'inizio della partita, in un campo bagnato e con previsioni che non promettono alcun miglioramento.

AGGIORNAMENTO: Carpi Torino, ci sarà Gaston Silva, 21 anni, terzino sinistro, entrato nel giro della nazionale uruguaiana, a giocare dal primo minuto nella trasferta contro il Carpi. Si tratta di un'altra scommessa per il Torino e per mister Ventura in questo inizio campionato che sta regalando molte soddisfazioni. Per vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta abbiamo indicato in questo articolo vari metodi tramite app, siti web e link, oltre che emittenti straniere che trasmettono in chiaro.

La neopromossa Carpi ha retto solo per le prime sei giornate, poi ha ceduto ed ha cambiato guida tecnica. Via Castori, allenatore della storica promozione, sarà Sannino a guidare la squadra nell’incontro casalingo con il Torino, in programma sabato alle 18.00. Un cambio effettuato con la volontà di dare una svolta al campionato che per ora vede la formazione emiliana all’ultimo posto con soli 2 punti, ad 1 di distacco da Bologna e Verona. Il Torino invece continua a marciare a spron battuto e si trova in terza posizione solitaria con 13 punti all’attivo, e solo due di distanza dalla coppia capolista formata da Inter e Fiorentina. Sarà una gara molto difficile per entrambe, da affrontare con molta attenzione, anche per il Torino che in questa settimana si è dato da fare anche per i rinnovi contrattuali tra cui quello di Maxi Lopez.

Per quanto riguarda i biancorossi di casa si è rivisto tra i disponibili in allenamento Wilczek, mentre sono ancora ai box sia Spolli, che Benussi e Marrone. Molto difficile prevedere che Sannino possa disporre anche di Mbakogu e di Lollo. Per questo il neo tecnico del Carpo opterà per il modulo 3-5-1-1 che gli offre una maggiore copertura difensiva, in quanto in questa sua prima gara è importante prima di tutto non perdere, per avere poi più tempo in seguito per plasmare la squadra in accordo ai suoi dettami tattici. Ecco quindi una difesa imperniata su Zaccardo, Romagnoli e Bubnijc davanti a Brkic, mentre Letizia e Gabriel Silva saranno gli esterni di un centrocampo a 5 completato da Bianco, Fedele e Cofie. In attacco Borriello, con l’ex viola Matos libero si agire alle sue spalle e di affiancarsi durante le fasi di attacco.

In casa Torino si respira aria di tranquillità e di soddisfazione, e Ventura ha visto rientrare tra i disponibili Gazzi. Le preoccupazioni per il tecnico granata arrivano dalle squalifiche che hanno colpito Obi e Molinaro e dall’infortunio di Baselli, che ha un problema al ginocchio. Nel Torino conferma per Benassi, autore di una grande rete domenica scorsa e coppia di attacco formata da Quagliarella e Belotti. Il capitano Glik sarà come di consueto al comando di una difesa completata da Moretti e Bovo, mentre Zappacosta, Acquah e Vives saranno gli altri componenti del centrocampo. Fermo per infortunio anche Peres, oltre ad Avelar.

L'incontro Empoli Sassuolo sarà possibile vederlo in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche l' operatore telefonico Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Empoli Sassuolo con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il