BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Napoli streaming

Milan Napoli streaming gratis dopo streaming Irlanda Italia Rugby Mondiali diretta (AGGIORNAMENTO)

Il Milan attende il Napoli al Meazza, mentre l'Italia si scontra con l'Irlanda nella World Cup di rugby




AGGIORNAMENTO: Squadre del Milan Napoli fuori dal tunnel, sta per iniziare l'attesa sfida in un atmosfera caldissima. Nel frattempo l'Irlanda ha battuto l'Italia nei mondiali di Ruby come come la Juve e la Lazio hanno vinto rispettivamente contro Bologna e Frosinone.

AGGIORNAMENTO: Milan Napoli, obiettivo 3 punti per entrambe le squadre, con i rossoneri in cerca di continuità. Si va verso l'esclusione di Honda e la presenza dietro le punte di Bonaventura. Sarri continua a fare sempre più affidamento su Higuain. A cercare di mandarlo in gol Callejon. Sempre più in ombra Manolo Gabbiadini.

Tra le gare più interessanti della settima giornata c'è anche quella che si disputerà al Meazza tra Milan e Napoli. Una partita che deve dare risposte esaurienti sulle possibilità di entrambe le squadre, sinora molto altalenanti.

Il Milan è reduce dalla sconfitta di Marassi con il Genoa, che ha riproposto i tanti dubbi che stanno accompagnando la squadra di Mihajlovic in questo inizio di stagione. Anche contro i liguri la difesa ha mostrato di soffrire molto il ritmo avversario, mentre in mezzo al campo manca la necessaria fantasia. In queste condizioni le buone cose fatte vedere in attacco da Bacca rischiano di essere presto vanificate. La gara con il Napoli costituisce un vero spartiacque nella stagione rossonera: se non dovesse arrivare una vittoria, gli ambiziosi obiettivi di inizio stagione potrebbero essere oggetto di ridimensionamento.

Il Napoli è invece reduce dalla doppia vittoria con Juventus e Legia Varsavia, che ha confermato la crescita della squadra di Sarri. In particolare contro i campioni d'Italia i campani hanno fatto vedere un gioco spettacolare e redditizio, impreziosito dalla gran vena di un Higuain inesorabile. Ora i partenopei sono chiamati a confermare anche fuori casa le ottime cose fatte vedere al San Paolo.

La Coppa del Mondo di rugby si appresta a rilasciare i primi inesorabili verdetti, anche per la nostra selezione. L'Italia è infatti chiamata a fare l'impresa contro la temibile Irlanda, se vuole passare per la prima volta il turno eliminatorio e approdare ai quarti di finale.

La gara si presenta proibitiva per l'Italrugby, soprattutto alla luce di quanto visto anche nel corso della competizione. Dopo l'ennesima sconfitta con la Francia, infatti, gli azzurri hanno prevalso sul Canada solo in maniera stentata, confermando i tanti problemi emersi nel corso di questo biennio. Mentre l'Irlanda si è sbarazzata agevolmente degli stessi canadesi, confermando la sua levatura

Per quanto riguarda la formazione, potrebbe finalmente rientrare capitan Parisse, un'ottima notizia per Brunel, ancora alle prese con molte incognite derivanti da infortuni e scarsa condizione. La gara ha un netto favorito nell'Irlanda, ma non va dimenticato che nel Sei Nazioni del 2013 il nostro quindici ha saputo superare i rivali, come del resto si ripromette di fare anche stavolta.

La partita verrà trasmessa in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
Il match Milan-Napoli sarà trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche la compagnia Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Milan-Napoli per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Accanto a queste opzioni, diverse emittenti straniere mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il