BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 6S: comprare in Italia all'uscita. Conviene aspettare per diversi limiti e problemi

Il consiglio è di attendere alcune settimane prima di comprare l'iPhone 6S e non solo per risparmiare e per evitare lunghe code.




Non è conveniente comprare subito l'iPhone 6S in Italia. Ci sono diverse ragioni per cui è meglio attendere alcune settimane, se non alcuni mesi, prima di fare proprio il nuovo smartphone top di gamma di Apple. In prima battuta c'è un problema di costi. Quello che venerdì 9 ottobre 2015 approderà in Italia è l'iPhone più costoso di sempre. Per la precisione servono 779 euro per l'iPhone 6S da 16 GB, 889 euro per il modello da 64 GB, 999 euro per quello da 128 GB. Prezzi ancora maggiori per l'iPhone 6S: 889 euro per la release da 16 GB, 999 euro per quella da 64 GB, 1.109 per quella da 128 GB. Almeno nella fase iniziale, non sono previsti sconti e promozioni di rilievo.

E le stesse tariffe proposte dagli operatori telefonici 3 Italia, Tim e Vodafone (solo in un secondo momento Wind dovrebbe far parte di questo lotto) per l'acquisto con la formula dell'abbonamento richiederanno un elevato impegno di spesa, seppur dilazionato nel tempo. Solo a novembre può essere messa in conto una parziale revisione dei piani. Anzi, con l'avvicinarsi della fine dell'anno, periodo tradizionalmente favorevole per l'acquisto di prodotti di elettronica di consumo, potrebbero essere proposte pacchetti più convenienti per favorire le vendite. Così come sta accadendo ogni anno e in ogni mercato in cui viene lanciato, le scorte saranno inizialmente limitate e, viste le alte aspettative di Apple, la caccia all'iPhone sarà più snervante che mai.

Lo scenario dovrebbe essere lo stesso sia che si scelga la strada dell'acquisto via web attraverso il sito ufficiale di Apple e sia in uno dei 15 Apple Store italiani, localizzati a Bologna in Via Rizzoli, a Bufalotta a Porta di Roma, a Campi Bisenzio (Firenze) ai Gigli, a Carugate (Milano) al Carosello, all'EUR al Centro Commerciale Euroma2, a Grugliasco (Torino) alle Gru, a Lonato (Brescia) al Leone Shopping Center, a Lunghezza al Centro commerciale RomaEst, a Marcianise (Caserta) al Centro Commerciale Campania, a Mestre al Centro commerciale Nave de Vero, a Misterbianco (Catania) al Centro Sicilia, a Orio al Serio (Bergamo) all'Oriocenter, a Rimini alle Befane, a Rozzano (Milano) al Fiordaliso, a Torino in Via Roma.

Un ragionamento a parte va riservato alle incertezze che stanno caratterizzando questi primi giorni di esperienza d'uso nei mercati in cui l'iPhone 6S è stato già lanciato. A parte quelle sul design ovvero quelle relative al maggiore spessore e al maggiore peso, c'è chi lamenta continui spegnimenti, forse da ricondurre all'iOS 9, di cui sono già stati rilasciati due aggiornamenti correttivi. Poi ci sono dei limiti tutti italiani, come il mancato supporto al sistema di pagamento ApplePay e ad alcuni standard di connettività. A chiudere il cerchio, negli ultimi giorni sono sorti alcuni dubbi sull'autonomia della batteria per via del passaggio da un modulo a 1.810 mAh a un secondo a 1.715 mAh.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il