BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Sampdoria > Sampdoria Inter streaming

Sampdoria Inter vedere gratis streaming link migliori. Dove vedere diretta live gratis (AGGIORNAMENTO)

Zenga e Mancini, passato e presente a confronto. Domenica pomeriggio la Samp ospita l'Inter capolista in una partita piena zeppa di ex. I blucerchiati si affidano ad Eder, l'Inter confida in Palacio.




AGGIORNAMENTO: Ancora davvero pochi minuti e l'arbitro fischierà l'inizio. Squadre che stanno scedendo in campo con le formazioni che abbiamo annunciato in quetsa ultima mezz'ora ovvero Palacio in attacco per l'Inter e Muriel per la Samp. E sempre per l'Inter Melo a centrocmapo ma senza Medel spostato ancora ujna volta in difesa. Dove vedere Sampdoria Inter lo streaming in diretta live gratis lo abbiamo visto in questa news.

AGGIORNAMENTO: Sampdoria Inter, sono due i dubbi nello schieramento difensivo. Chi al posto dello squalificato Miranda? Al centro della difesa potrebbe tornare Andrea Ranocchia, in odore di cessione a gennaio, con l'avanzamento a centrocampo di Medel. Sulla fascia sinistra è ballottaggio tra i brasiliani Telles e Juan Jesus. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, lo abbiamo visto in questa news.

La Sampdoria dai mille volti e la fragile Inter. Sembra il titolo di un'opera teatrale ed invece è solo l'incipit dell'atto che si vedrà in scena domenica pomeriggio al Ferraris di Genova. I blucerchiati sono reduci dalla sconfitta contro l'Atalanta, l'Inter deve ancora smaltire il capitombolo subito con la Fiorentina. Ex di lusso siederanno in panchina, a partire dai mister: Zenga ha avuto un passato glorioso tra i pali nerazzurri, così come Mancini ha incantato con colpi di tacco e rovesciate da oscar tutta la tifoseria genovese. E poi Cassano, Palombo, Bonazzoli, fino ad arrivare al capitano Icardi e al trasferimento mancato di Eder. Ferrero ha costruito una rosa in grado di competere per un posto in Europa, allo stesso modo Thohir ha assecondato le richieste di Mancini con l'obiettivo minimo del terzo posto.

10 punti in classifica sono un bottino troppo avaro per una squadra con alte prospettive. La carriera di Zenga alla Samp era stata messa a rischio dopo l'uscita a testa bassa dall'Europa, salvo poi riscattarsi, seppur parzialmente, con risultati altalenanti in campionato. Il k.o. di Bergamo non sembra però aver scalfito le idee tecniche e tattiche del tecnico, pronto a riproporre lo stesso 11 con una sola eccezione: a centrocampo è infatti ballottaggio tra Correa e Ivan come interno destro, in un reparto completato da Fernando e Barreto. Soriano sarà il trequartista dietro la coppia eder-Muriel. In difesa, davanti a Viviano, Moisander e Zukanovic (in estate affiancato ai nerazzurri) con Pereira sulla destra e Mesbah sulla fascia opposta.

Il 3-5-2 visto nella prima parte di gara contro la Fiorentina è sembrato un azzardo, ecco perché Mancini ripartirà, almeno inizialmente, dal più consolidato e sicuro 4-3-3. L'assenza di Jovetic per infortunio rappresenta un'altra chance per Palacio, apparso in un buone condizioni fisiche contro la viola. Affianco a lui il redivivo Icardi e l'insicuro Perisic, diventato ormai irremovibile nello scacchiere del tecnico jesino. Con la squalifica di Miranda, si rivede Murillo al fianco di Medel, con Santon e Alex Telles sugli esterni.

La partita tra Sampdoria-Inter si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android
Anche l' operatore Tim fà vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Sampdoria-Inter, sia tutti gli altri incontri.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il