BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Juventus > Juventus Bologna streaming

Juventus Bologna streaming. Vedere live gratis diretta siti web (AGGIORNAMENTO)

Domenica sera alle ore 18 allo Juventus Stadium di Torino si affronteranno, per la settima giornata del campionato di serie A, i campioni d'Italia della Juventus ed il Bologna di Delio Rossi.




AGGIORNAMENTO: Juventus Bologna stanno per scendere in campo e visti i risultati hanno entrambe necessità di una vittoria. La juve è chiaramente favorita, ma attenzione ai cali di concentrazione. Grande tifo al momento per i bianconeri.

AGGIORNAMENTO: Juventus Bologna, galvanizzati dal successo in Champions League contro il Siviglia, i bianconeri cercano ora il riscatto in campionato a partire dalla sfida con il Bologna. Punto fermo sarà lo spagnolo Morata, killer spietato quando cala la notte e risuona la musica della Champions, ma pronto a ripetersi anche la domenica. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

L'inizio di stagione di entrambe le squadre è stato caratterizzato, per motivi diversi, dall'assenza di risultati. Nelle prime sei giornate di campionato la Juventus ha raccolto appena 5 punti in classifica con una sola vittoria, due pareggi e ben tre sconfitte (ma due di queste sono arrivate su campi difficili come Roma e Napoli). Ha fatto addirittura peggio il Bologna che in sei partite ha collezionato appena 3 punti che sono il frutto della vittoria di misura (1-0) contro il Frosinone e di cinque sconfitte. La squadra di Delio Rossi, dopo la promozione in serie A conquistata lo scorso anno, sta facendo molta fatica con molti giovani che si trovano a vivere la prima esperienza nella massima serie. La Juventus ha bisogno dei 3 punti per cercare di non allontanarsi troppo dalla testa della classifica, mentre il Bologna ha bisogno di punti per uscire dal fondo della classifica.

Pensando alla formazione da schierare contro i rossoblù Massimiliano Allegri dovrà fare ancora una volta i conti con gli infortuni. A centrocampo sarà difficile il recupero di Marchisio, mentre Khedira, appena rientrato dall'infortunio, osserverà un turno di riposo. Contro i felsinei il tecnico livornese potrebbe abbandonare il 3-5-2 e tornare a riproporre il 4-3-3. Con Buffon in porta, la difesa sarà composta da Bonucci e Chiellini al centrali con Padoin e Alex Sandro sulle corsie laterali. A centrocampo faranno gli straordinari Pogba ed Hernanes che dovrebbero essere affiancati da Mario Lemina. In attacco la punta centrale sarà Simone Zaza (che martedì ha segnato il suo primo gol in Champions), con Cuadrado e Morata che completeranno il trio offensivo bianconero.

Anche il Bologna di Delio Rossi dovrebbe schierarsi con il 4-3-3. Toccherà ancora a Mirante difendere la porta rossoblù, mentre nella linea difensiva la coppia centrale sarà formata da Gastaldello e Oikonomou, con Masina e Ferrari sulle fasce. A centrocampo il regista sarà ancora il giovane Diawara, con Taider e Pulgar che completeranno il reparto. In attacco verrà data ancora una volta fiducia a Mattia Destro che sarà supportato da Mounier e Brienza.

I precedenti in serie A tra le due squadre sono 136, con 65 vittorie della Juventus ed appena 23 successi per il Bologna. Nelle ultime 25 partite i rossoblù sono riusciti a battere a bianconeri solo in un'occasione.

La partita tra Juventus-Bologna verrà trasmessa in diretta streaming gratis, in italiano e live.

Anche la compagnia Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Juventus-Bologna anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diversi canali stranieri quali rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il