BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Napoli streaming

Milan Napoli streaming gratis dopo streaming Juve Sevilla Champions League diretta (AGGIORNAMENTO)

Milan e Napoli, nel bel mezzo della classifica, saranno le sfidanti della prossima giornata del campionato italiano di serie A: la partita si svolgerà alle ore 20.45 del 4 ottobre 2015.




AGGIORNAMENTO: E' iniziata da qualche minuto Milan Napoli con le formazioni che sembrano studiarsi. In avanti due tentativi piuttosto "leggeri" con Montolivo da una parte e Hamsick dall'altra.

AGGIORNAMENTO: Milan Napoli, non ci sarà Mexes tra i rossoneri. L'assenza si aggiunge a quella per squalifica di Romagnoli. La coppia di centrali in difesa sarà perciò formata da Zapata ed Ely. Il Milano è a caccia della quarta vittoria in campionato per puntare alle prime posizioni in classifica ovvero alla qualificazione in Champions League.

Il Milan, così come il Napoli, nel campionato di serie A non stanno ottenendo dei risultati soddisfacenti sotto ogni punto di vista: sia i rosso neri che gli azzurri hanno infatti trovato qualche difficoltà nell'affrontare le varie gare del campionato italiano.
Il Milan infatti ha subito la terza sconfitta contro il Genoa, partita che secondo i pronostici era in favore dei rosso neri e che si sarebbe dovuta concludere con una loro vittoria.
Il Napoli è invece riuscito a portare a casa una buona vittoria contro la Juventus: due reti ad una è stato il punteggio finale della gara che ha visto le due formazioni affrontarsi e che sicuramente avrà dato al Napoli il giusto morale e spirito per affrontare, nel migliore dei modi, l'importante sfida col Milan.
La partita sarà trasmessa in diretta, a partire dalla ore 20.45 del 4 ottobre, sui canali di Sky Sport e Mediaset Premium Calcio.
Pronostico a favore del Napoli, che potrebbe riuscire a portare a casa la vittoria in casa del Milan.

I rosso neri, padroni di casa, dovranno fare a meno del loro nuovo acquisto, ovvero Balotelli, infortunato: a sostituirlo ci penseranno Bacca e Bonaventura nel reparto offensivo, che formeranno un trio d'attacco letale assieme a Luiz Adriano.
Il Napoli invece risponderà con la sua classica formazione che le ha permesso di ottenere buoni risultati, come appunto la vittoria contro la Juventus nella scorsa giornata del campionato.
In campo saranno presenti i pilastri della formazione, ovvero Hamsik, Higuain e Insigne, giocatori che essendo in buona forma, potranno facilmente superare il muro difensivo costruito dal Milan.
Sfida interessante dunque che permetterebbe, in caso di vittoria di una delle due, sia al Milan che al Napoli di portarsi nella parte alta della classifica.

La Juventus, sconfitta dal Napoli, dovrà vedersela col Bologna: i bianco neri quest'anno hanno una doppia faccia dato che, se in campionato la situazione non è delle più piacevoli, in Champions la situazione è differente.
I bianco neri infatti sono in testa nel loro girone, grazie anche all'incredibile vittoria ottenuta contro il Siviglia, altra formazione che sta riuscendo ad ottenere un buon risultato nella competizione europea.
Due reti hanno permesso alla Juventus di portare a casa la seconda vittoria consecutiva in Champions, risultato che potrebbe finalmente far alzare il morale ad una formazione poco incisiva nel campionato italiano.

Milan-Napoli si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
L'incontro Milan-Napoli sarà trasmesso in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Milan-Napoli con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
Oltre a queste opzioni, alcune emittenti straniere mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il