BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tfa nuovo 2015-2016 terzo ciclo, nuovo concorso scuola 2016, concorso dirigenti: prove, punteggi, bando, requisiti

Il concorso per dirigenti scolastici è imminente, parola del ministro Stefania Giannini. Ma in ballo c'è anche quello per insegnanti.




Sono giorni incandescenti per il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca per via delle tante novità in programma, tra cui il terzo ciclo del TFA (Tirocinio Formativo Attivo), previsto a gennaio, finalizzato all'abilitazione all'insegnamento nelle scuole secondarie italiane. Al lavoro anche sul concorso per ruoli di docenza, dalle scuole dell'infanzia ai licei. Le voci di questi ultimi giorni riferiscono dello svolgimento nella prima metà del prossimo messo e finalizzato a coprire circa 90.000 posti.

Dovrebbero partecipare solo gli abilitati TFA, PAS, ex SSIS, laureati in scienze della formazione primaria e diplomati magistrali con l'assegnazione di punteggio aggiuntivo per chi ha già fatto supplenze, ma anche i 23.000 docenti dell'infanzia rimasti fuori dalle prime fasi della Buona scuola. A differenza del passato, potrebbe non esserci un test preliminare, ma solo due prove, di cui una lezione possibile per i futuri studenti. A proposito di assunzioni, il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini ha spiegato che "il 97% degli aventi diritto all'assunzione ha detto sì all'offerta di un posto di ruolo nella scuola".

Ai nastri di partenza ci sarebbe anche il concorso per dirigenti scolastici. Anche in questo caso non ci sono certezze, ma sembra che il mese di novembre possa essere quello giusto per bandire la prova. Circolano anche le prime indiscrezioni sull'iter del percorso. Se i candidati dovessero essere 5 volte in più dei posti messi a concorso verrebbe organizzata una prova di preselezione. Spazio poi a una prova scritta su sistemi formativi, ordinamentali, sulle questioni giuridico-amministrative-finanziarie, sociopedagogiche, organizzative, relazionali e a una prova orale, centrata anche sulla capacità di risolvere problemi e affrontare situazioni specifiche.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il