BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 6S: comprare in Italia e all'estero. Come fare a risparmiare fino 200 e più euro.l Sconti e prezzi migliori, scorte

Comprare l'iPhone 6S in un mercato estero è la soluzione più conveniente, ma anche in Italia stanno iniziando a spuntare le prime offerte.




Come risparmiare sull'acquisto dell'iPhone 6S? Il nuovo smartphone di Apple è disponibile solo da pochi giorni e le scorte sono ancora piuttosto limitate. Di conseguenza sono ancora pochi gli sconti e le riduzioni di prezzo, ma qualcosa inizia a muoversi. Il sito globalworkmobile.it, ad esempio, propone l'iPhone 6S da 16 GB di colore grigio siderale e con garanzia europea a 750 euro, più 10 euro di spese di spedizione per un totale di 760 euro. Iniziano a spuntare anche le offerte su eBay. A chi decide di sfruttare questa possibilità, suggeriamo di verificare con attenzione l'affidabilità del venditore e di scegliere forme di pagamento sicure e tracciabili, come PayPal.

Tra le soluzioni d'acquisto c'è anche quella di rivolgersi a un mercato estero. Quello degli Stati Uniti, ad esempio, dove i costi in termini assoluti sono più bassi. Ovviamente non è possibile sfruttare l'Apple Store locale, ma è consentito l'utilizzo di servizi dedicati come il Packing Forwarding. I passaggi da seguire sono i seguenti: creare un account su uno dei tanti servizi a disposizione, come USAmail1, myUS, VIAddress, o altri simili, dotarsi di carta di credito e procedere all'acquisto attraverso il market di Apple che spedirà la merce all'indirizzo del magazzino della società che offre questa possibilità e quindi al proprio domicilio.

Non solo ma da quest'anno la società di Cupertino permette di comprare negli Stati Uniti il nuovo melafonino con l'opzione SIM-free e senza limiti per gli utenti italiani. La riduzione di prezzo per gli utenti italiani si aggira intorno a 200 euro. I prezzi di listino da queste parti, si ricorda, sono pari a 779 euro per l'iPhone 6S da 16 GB, 889 euro per il modello da 64 GB, 999 euro per quello da 128 GB. E ancora: 889 euro per la release da 16 GB del'iPhone 6S Plus, 999 euro per quella da 64 GB, 1.109 per quella da 128 GB.

Per dilazionare il pagamento nei mesi occorre invece fare riferimento alle proposti di abbonamento degli operatori telefonici che variano in base a contributo iniziale, rata mensile, minuti ed SMS a disposizione e traffico web. Vodafone è stato il primo a comunicare le tariffe, seguito da 3 Italia. Tim ha svelato solo parzialmente le carte. La novità è rappresentata dalla possibilità di acquistare l'iPhone 6S e dopo 12 mesi decidere se tenerlo, pagando le rimanenti rate, oppure cambiare smartphone tra quelli proposti. Solo nelle prossime settimane Wind consentirà di comprare il nuovo iPhone a rate. Per il momento è disponibile solo a prezzo pieno e in un'unica soluzione.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il