BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nexus 5X e Nexus 6P: uscita in Italia ed estero. Confermati prezzi alti e ipotesi abbonamenti Tim, Vodafone, Wind, 3 Italia

Verso l'avvio delle prevendite in Italia dei nuovi smartphone di Google Nexus 5X e Nexus 6P, rispettivamente realizzati da LG e Huawei.




C'è già la tabella di marcia per il lancio del Nexus 5X in Italia. Il nuovo smartphone di Google realizzato con LG sarà acquistabile in prevedita tra una settimana, esattamente lunedì 19 ottobre 2015. I prezzi attesi sono di 479 euro per la versione da 16 GB e di 592 euro per quella da 32 GB. Mai come quest'anno si vocifera di possibili accordi con gli operatori telefonici Tim, Vodafone, 3 Italia e Wind, anche perché - soprattutto in riferimento al Nexus 6P, i costi sono maggiori. Nei Paesi in cui il device è da tempo in preoder (Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna, Irlanda, Corea del Sud e Giappone), le spedizioni inizieranno il 22 ottobre.

Realizzato nelle colorazioni carbon black, quartz white e ice blue, il Nexus 5X mostra uno schermo da 5,2 pollici con protezione Gorilla Glass 3 e risoluzione Full HD e 424 ppi. Il suo cuore è rappresentato dal processore Qualcomm Snapdragon 808 a 2 GHz e 64 bit con GPU Adreno 418 e 2 GB di RAM di tipo LPDDR3. Nella parte posteriore è presente una fotocamera con sensore da 12,3 megapixel con dual flash e in grado di registrare video in 4K; in quella frontale una videocamera da 5 megapixel. Il sistema operativo è il nuovo Android 6 Marshmallow. Nella confezione di acquisto manca il cavo per la porta USB di tipo C, per cui servono altri 15 euro circa.

Come anticipato, per il Nexus 6P, prodotto da Huawei, il prezzo richiesto ai consumatori italiani è superiore. Ma soprattutto, per via del cambio euro-dollaro, le tasse e le imposte alla dogana, è sensibilmente superiore a quello applicato nel mercato statunitense. Per le versioni da 32, 64 e 128 GB sercono rispettivamente di 699, 749 e 849 euro. A differenza di quanto accade con l'altro Nexus, questa volta gli acquirenti troveranno accando al device anche il cavo per la porta USB C. Il Nexus 6P è caratterizzato da un corpo unico in metallo e da display da 5,7 pollici con risoluzione pari a 2.560 × 1.440 pixel e 518 ppi.

A spingerlo ci pensa il processore octa core Snapdragon 810 v2.1, accompagnato da 3 GB di RAM di tipo LPDDR4 e 32, 64 o 128 GB di memoria flash. La fotocamera posteriore mostra un sensore da 12,3 megapixel e apertura f/2.0 mentre la videocamera frontale è equipaggiata con un sensore da 8 megapixel. La batteria è da 3.450 mAh e non è removibile. Acquistabile nei colori aluminium, graphite, frost e gold, in dotazione ci sono lettore di impronte digitali, tre microfoni per la riduzione del rumore, porta USB Type-C e due speaker frontali. La batteria è da 3.450 mAh e non è removibile.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il