BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Milan streaming

Torino Milan streaming live gratis diretta link, siti web migliori. Vedere, come e dove (AGGIORNAMENTO)

Altra sfida importante quella tra Torino e Milan, che si disputerà alle ore 20.45 del diciassette ottobre del 2015: anticipo che terrà col fiato sospeso i tifosi di entrambe le squadre.




AGGIORNAMENTO: Torino Milan hanno appena iniziato la fase di preparazione pre-incontro scendendo in campo. Per quanto riguarda le novità dal campo, Abate sembra poter essere preferito a De Sciglio così come Bertolacci a centrocampo. Ricordiamo che è fuori sempre Balottelli per pubalgia e i tanti infortunati del Toro che dovrà contare sulla bravura del grande Ventura.

AGGIORNAMENTO: Torino Milan, le proiezioni tattiche dei rossoneri in vista della delicata sfida con i granata continuano a portare verso il 4-3-3 con il sacrificio di Luiz Adriano. In casa Toro, la mezzala Benassi è tornata dall'Under 21 azzurra con un affaticamento al retto femorale della coscia destra, ma non preoccupa. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

Quinta posizione per il Torino e solamente undicesima per il Milan: sono queste le attuali posizioni in classifica delle prossime due sfidanti nel campionato di serie A.
Queste due posizioni sono frutto dei risultati precedentemente ottenuti da parte delle due squadre: il Torino, che ha subito la seconda sconfitta nella competizione, per mano del Carpi, ha totalizzato tredici punti, nonché quattro vittorie ed un pareggio.
Il Milan invece, oltre essere bloccato nel mezzo della classifica del campionato, sembra sia bloccato anche sotto il punto di vista mentale, visto che ha subito una sconfitta assai pesante contro il Napoli.
I giocatori di Mihajlovic si sono infatti dimostrati poco attenti in fase di copertura specialmente: questo ha permesso a quattro sue avversarie di poter avere vita facile nelle precedenti giornate del campionato.
Tre soltanto le vittorie dei rosso neri, che dunque hanno ottenuto solo nove punti in classifica: la partita potrà essere seguita sia sui canali Mediaset Premium Calcio che su Sky Sport.

Come si presenterà il Torino?
In campo sicuramente non mancheranno giocatori del calibro di Quagliarella e Molinaro, rispettivamente attaccante e centrocampista, che nelle precedenti giornate hanno permesso al Torino di ottenere delle prestigiose vittorie e di mettere in campo una buona strategia complessiva.
Oltre ai due giocatori che saranno presenti in campo questo sabato, ci saranno anche Glick e Moretti in difesa e Vives e Acquah in centrocampo, che daranno velocità e consistenza alla formazione granata.
Il Milan deve rivedere alcuni suoi aspetti, ma sembra che la formazione che affronterà il Torino sarà quella classica vista nelle ultime giornate.
L'allenatore dei rosso neri ci riprova con Zapata ed Abate in difesa, schierando Montolivo e Bertolacci in centrocampo ed affidando l'attacco a Bonaventura, Cerci e Bacca, tre giocatori che potrebbero riuscire a sconfiggere i timori del Milan e la difesa di un Torino in splendida forma.

Pronosticare una vittoria del Torino è il ragionamento più logico che gli scommettitori possono effettuare, visto che i granata sembrano godere di un buon momento fisico e psichico, malgrado la sconfitta col Carpi possa creare qualche incertezza durante la gara.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
L' incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Torino-Milan anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Accanto a queste opzioni, svariati canali stranieri come RSI, RTL, ORF e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il