BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Juventus streaming

Inter Juventus streaming gratis live siti web, link migliori. Dove vedere diretta(AGGIORNAMENTO)

Serie A 2015-2016, massima attenzione al big match Inter-Juventus domenica alle 20.45. Inter per la riconquista della vetta, Juventus per riaccendere la lotta allo scudetto.




AGGIORNAMENTO: E' iniziata Inter Juventus con dopo i primi minuti la Juve che cerca di attaccare e Cuadrado ha avuto una prima occasione parata da Handonovi. E anche un angolo per i bianconeri. Ma continua il grande tifo, come è normale che sia, per i neroazzurri.

AGGIORNAMENTO: Inter Juventus in uno stadio entusiasta sovrastato dai cori neroazzurri che hanno accolto con un boato la squadra scendere in campo per il riscaldamento. La temperatura è fredda, ma non così come nei giorni precedenti. Qualche coro si sente anche dei tifosi della Juve, ma l'ambiente interista è davvero caldo. Zaza partirà titolare insieme a Morata, per il resto nessuna sorpresa. Per l'Inter Jovetic in campo con Melo a centrocampo insieme a Brozovic, questa è la vera novità.

AGGIORNAMENTO: Inter Juventus, c'è un punto interrogativo intorno a Mandzukic. Il croato non ha giocato con la sua nazionale nelle partite per le qualificazioni agli europei e non ha ancora smaltito lo stiramento al bicipite femorale dello scorso 20 settembre. Massimiliano Allegri preferisce recuperarlo con calma in vista della Champions League. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

L'Inter sarà davvero un castello di carte? È la domanda più mormorata riguardo le condizioni della compagine nerazzurra, dopo la recente rovinosa sconfitta contro la Fiorentina e il pareggio agguantato contro la Sampdoria. Se vuole davvero proporsi come concorrente per lo scudetto, la banda Mancini ha bisogno di raffinare e velocizzare il suo gioco offensivo, e quello contro la Juventus sarà un test fondamentale per una buona comprensione dei propri mezzi. I dubbi principali per Mancini sono a centrocampo. Con il ritorno a pieno ritmo di Miranda e Murillo in difesa, potrebbe scalare nuovamente in mediana il cileno Medel, uomo di cui l'allenatore di Jesi difficilmente si priva. In questo caso la lente di ingrandimento si sposta su Kondogbia e Felipe Melo, con il primo finora deludente e il secondo che ha accusato un lieve affaticamento e potrebbe non essere al meglio contro la sua ex squadra. Pronto anche Guarìn a tornare come mezz'ala. In attacco sembrano invece rientrati gli allarmi per Stevan Jovetic, pronto quindi a riprendere il suo posto nell'undici iniziale assieme a Icardi e Perisic in un 4-3-1-2 pronto a tramutarsi in 4-3-3. Sulle fasce di difesa dovrebbero invece agire nuovamente Santon e Telles, dopo le ultime uscite positive.

Quella che sbarcherà a Milano sarà una Juventus senza dubbio in lieve ripresa. In Champions il problema-Siviglia è stato risolto in buona scioltezza, mentre contro il Bologna si è faticato forse un po' più del previsto soprattutto nel primo tempo, anche se nella ripresa il divario è stato netto. I bianconeri si avvicinano a questo derby d'Italia estremamente motivati, a caccia di uno sgambetto ai rivali che oltretutto potrebbe contribuire a rilanciare le ambizioni scudetto della Vecchia Signora. A centrocampo Allegri recupera Marchisio e Sturaro, e il primo potrebbe partire già titolare. Dubbi invece per Pereyra e Pogba, così come in attacco per Alvaro Morata. Tutti e tre sono alle prese con problemi fisici da monitorare fino all'ultimo, anche se non si nasconde un certo cauto ottimismo per il recupero almeno del gioiellino francese e del polivalente attaccante ex Real Madrid. Pochi dubbi invece in difesa. La defezione di Lichtsteiner dovrebbe portare nuovamente a un 3-5-2 con Cuadrado ed Evra sulle fasce, e il trio Chiellini-Bonucci-Barzagli a chiudere il cancello davanti a Buffon.
Scontro dall'esito difficilmente prevedibile, ogni derby d'Italia fa davvero storia a sè.

L'incontro Inter-Juventus si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad
Anche l' operatore Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
a 9,90 Euro. In aggiunta alle possibilità sopra indicate, si trovano su internet diverse tv straniere come Orf, Rtl, Rsi e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il