BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Inter > Inter Juventus streaming

Inter Juventus streaming gratis diretta live link migliori, siti web. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

Dopo la pausa per gli incontri delle nazionali, il campionato si riaccende con il Derby d'Italia, non un semplice incontro di calcio, che a San Siro vedrà difronte Inter e Juventus.




AGGIORNAMENTO: Continuano il riscaldamento Inter Juventus in uno stadio che si annuncia pieno come non si vedeva da molto tempo. Più dubbi del previsto per i neroazzurri anche di modulo con un 4-3-3 che potrebbe diventare 4-5-1 nel corso della sfida o se la Juve dovesse iniziare con un probabile 3-5-2 invece del 4-3-3. E poi ancora diversi dubbi, soprattutto per l'Inter dettati più dall'abbondanza che dai problemi, tranne per Jovetic.

AGGIORNAMENTO: Inter Juventus, pienamente recuperato Geoffrey Kondogbia, che ha smaltito il problema alla caviglia accusato nel corso della partita contro la Sampdoria. Sempre in campo dall'inizio in questa stagione, il francese potrebbe partire dalla panchina se Mancini decidesse di riportare a centrocampo il cileno Medel. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Le partite con le nazionali hanno riservato spiacevoli sorprese per entrambe le squadre. Nel'Inter si è dovuto fermare per un'intossicazione alimentare Gary Medel, mentre hanno destato più preoccupazione i giocatori Juventini che hanno dovuto lasciare anzitempo le loro nazionali: il francese Paul Pogba e lo spagnolo Alvaro Morata. Per questi ultimi due si sono rese necessarie analisi strumentali per valutare la gravità degli infortuni, in particolare per l'attaccante, si temeva il pericolo di un lungo stop, causato da un brutto scontro di gioco durante la partita fra Spagna e Lussemburgo.
I maligni vociferano che si sia trattato solo di pretattica in vista dell'importante match, per riavere, con qualche giorno di anticipo, i giocatori a disposizione.
Rispetto alle ultime stagioni, le due squadre si presentano alla vigilia della partita in posizioni di classifica inusuali, in particolare la Juventus ha inanellato in questo primo scorcio di campionato una serie di risultati non proprio esaltanti. Tuttavia le buone prestazioni in Europa e la convincente vittoria prima della pausa nazionale, sembrano aver riportato un po' di ottimismo nell'ambiente. Di contro la squadra meneghina, che veniva da un filotto di vittorie che l'aveva proiettata in testa alla classifica, nelle ultime due giornate ha accusato una battuta di arresto che le ha fatto perdere la guida del campionato in favore della Fiorentina.
L'Inter, salvo sorprese dell'ultimo minuto, dovrebbe schierare tutti i titolari, compreso il montenegrino Jovetic, che nell'ultimo periodo ha tenuto sulle spine tutto l'ambiente neroazzurro per dei risentimenti muscolari, che si ipotizzava fossero causati da una scorretta postura, sempre riconducibile ai soliti problemi alla schiena.
Nella Juventus, come anticipato, sono ancora in forse Pogba e Morata, mentre si rivedrà in campo, probabilmente con un minutaggio limitato, Marchisio che, con l'ormai recuperato Khedira, andrà a completare il puzzle di centrocampo voluto quest'estate dalla dirigenza bianconera.
Il recupero di queste pedine fondamentali sta portando al margine della squadra il neo acquisto Hernanes.
L'incontro tra Inter e Juventus, come sempre accade, non è una semplice partita che si gioca solo sul rettangolo verde, ma mai come questa volta i pronostici sull'esito del match sono incerti.

Anche l' operatore Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Inter-Juventus per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, si trovano su internet diverse tv straniere come trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il