BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Fiorentina streaming

Napoli Fiorentina vedere streaming su migliori siti web live gratis (AGGIORNAMENTO)

Domenica 18 ottobre 2015 si giocherà l'ottava giornata del campionato di serie A italiana. Il match più atteso del pomeriggio vedrà il Napoli affrontare al San Paolo la Fiorentina.




AGGIORNAMENTO: Tra poco, pochissimo Napoli Fiorentina con un grande entusiamo ed emozioni sugli spalti che solo i tifosi napoletani sanno regalare. E spettacolo come in tribuna, ci sarà sicuramente in campo con due formazioni che giocano un bel calcio. Ci potrebbero essere anche tanti gol, soprattutto se si segnasse all'inizio. Più tattico Sousa, mentre Sarri sembra davvero convinto di aver trovato il modulo universale migliore per i suoi ragazzi e ripropone il 4-3-3

AGGIORNAMENTO: Napoli Fiorentina, la difesa a tre della Fiorentina verrà coperta in fase di non possesso dall'indietreggiamento di Alonso e Blaszczykowski. Il tecnico portoghese Paulo Sousa sceglierà un atteggiamento prudente per fronteggiare i violenti attacchi del tridente partenopeo. Sarri punta su velocità e tecnica.

Durante l'ottava giornata di campionato si disputeranno alcuni match importantissimi in chiave classifica. Tra questi spicca sicuramente quello che si disputerà allo stadio San Paolo di Napoli e che vedrà contrapposte il Napoli e la Fiorentina, due squadre che stanno disputando un ottimo campionato e che si trovano nei piani alti della classifica.

La squadra di casa allenata da Maurizio Sarri, dopo un avvio di campionato incerto, è reduce da due importanti vittorie contro Milan e Juventus che l'hanno proiettata al sesto posto in classifica. L'inizio di campionato della squadra partenopea non era stato particolarmente brillante, la sconfitta nella prima giornata contro il Sassuolo e qualche pareggio di troppo non facevano presagire nulla di buono. Le ultime partite però hanno convinto anche i più scettici e il Napoli può seriamente candidarsi ad essere una delle favorite allo scudetto.
Formazione al completo per la squadra di Maurizio Sarri, che schiererà un offensivo 4-3-3 con un tridente d'attacco composto da Insigne e Callejon a supporto di Higuain.

La Fiorentina allenata da Paulo Sousa fino ad ora si è resa protagonista di un campionato eccellente, infatti grazie alle sei vittorie nelle prime sette partite i viola occupano attualmente il primo posto in classifica, con due punti di vantaggio rispetto alla seconda. Un attacco prolifico e una solida difesa sono stati la chiave del successo della squadra viola.
Come il Napoli anche la Fiorentina non avrà problemi di indisponibili per la partita del San Paolo; Paulo Sousa potrà infatti contare sulla formazione titolare, con Kalinic alla guida dell'attacco e con Borja Valero e Ilicic che agiranno dietro di lui.

Le due squadre saranno obbligate a vincere se vorranno continuare il brillante cammino sin qui intrapreso. Il Napoli è all'inseguimento delle posizioni più alte mentre la Fiorentina cercherà di consolidare il primo posto, magari approfittando della difficile sfida che attende l'Inter, seconda in classifica, contro la Juventus. Il San Paolo però è un campo ostico per qualunque squadra avversaria, pertanto probabile che alla fine possa prevalere il Napoli.

La partita si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
La partita sarà trasmessa in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche l' operatore Tim permettoe di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti.
a 9,90 Euro. Oltre a queste opzioni, diverse emittenti straniere che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il