BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGP Australia streaming. Come e dove vedere. Siti web, link

Ritorna la MotoGP in questo week-end e lo fa a distanza di appena una settimana dalla rocambolesca gara di Motegi (Giappone.




La carovana motociclistica fa tappa in Australia sul veloce circuito di Phillip Island, dove verrà messo in scena il terz'ultimo atto del massimo campionato. Ancora una volta l'attesa cresce per il duello tra i due centauri Yamaha che si giocano il titolo in queste ultime gare, dal momento che Marc Marquez è ormai fuori dalla lotta.

Qui Australia, sul circuito di Phillip Island e dopo l'ottimo secondo posto di Motegi (vincitore Pedrosa) Valentino Rossi si trova a correre questo fine settimana con 18 punti di vantaggio sul compagno di squadra e rivale Jorge Lorenzo. All'appuntamento australiano la lotta per il titolo sembra ormai circoscritta ai soli due che hanno battagliato per l'intera stagione a suon di vittorie e podi, di fatto messo fuori dalla bagarre il campione in carica Marc Marquez, il vero terzo incomodo potrebbe diventare Dani Pedrosa che sta finendo una bella stagione in crescendo.

Il circuito di Phillip Island è uno dei preferiti di Valentino Rossi (indimenticabile la battaglia con Gibernau), il pesarese galvanizzato dall'ottimo secondo posto in terra giapponese, che gli ha permesso di mettersi una bella fetta di campionato in tasca, farà probabilmente una gara ragionata e limiterà i rischi al minimo, mentre Jorge Lorenzo dovrà fare di tutto per vincere e possibilmente tenere qualcuno tra la sua moto, ed il dottore al traguardo; qui potrebbe entrare in gioco la figura di Pedrosa, unico pilota in grado di tenere il ritmo furibondo dei due Yamaha.

Un altro fattore di rischio che potrebbe favorire un pilota piuttosto che un altro, è senza dubbio il meteo con le sue condizioni incerte; non è un mistero che nella zona prettamente soleggiata del circuito australiano può piovere da un momento all'altro. Questo fattore potrebbe rimescolare il tutto ed a quel punto potremmo assistere ad un "Motegi 2" con i piloti in balìa delle gomme.

Il pronostico per una ragione prettamente legata al punteggio in classifica è leggermente dalla parte di Rossi, che può permettersi di attaccare o controllare. Alle spalle dei soliti tre occhio a Marquez (Honda) ed al duo Ducati, Dovizioso-Iannone, costantemente a ridosso del podio.

La partita tra - si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
. Anche Tim permette di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro per tutta la stagione.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa - con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, si trovano su internet diverse tv straniere come La2, Orf, Rtl e Rsi che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il