BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni novità e ultime notizie lancio consultazione popolare online su riforma pensioni potrebbe avvenire

Dopo nuove misure approvate possibile una consultazione pubblica online a sorpresa sulle pensioni: quali novità eventualmente ancora aspettarsi?




Una no tax area più ampia per i pensionati over 75, staffetta ibrida per gli over 63, proroga contributivo donna limitata alle domande presentate nel 2015:  cambiano così le novità previste per le pensioni, senza alcuna misura che interessa, invece, piani di quota 100, mini pensione, contributivo, ma anche assegno universale che però potrebbero essere rimessi in discussione a partire dal prossimo 2016. L’annuncio in questo senso è arrivato dallo stesso premier che, a sorpresa, potrebbe lanciare, esattamente come già successo per riforma della P.A. e della Scuola, una consultazione popolare online sui prossimi provvedimenti previdenziali.

Si tratta di un’ipotesi verosimile da momento in cui lo stesso presidente del Consiglio ha parlato di una serie di ad hoc sulle pensioni su cui si lavorerebbe insieme ai Ministeri di Economia e Lavoro e insieme all'Inps in modo strutturale e universale, anche con la partecipazione degli interessati. Il che lascia chiaramente intendere che nelle intenzioni di lavoro ci potrebbe essere un coinvolgimento di coloro che verrebbero interessati dai nuovi possibili provvedimenti di cambiamento dell’attuale legge.

Attraverso una consultazione pubblica online, infatti, i cittadini avrebbero la possibilità di esprimere posizioni, pareri e proposte che verrebbero raccolte ed esaminate e sui lo stesso governo potrebbe lavorare in vista della definizione di una legge delega che permetterebbe di muoversi in maniera più libera e di arrivare a soluzioni universali e condivise in tempi relativamente brevi.

Il percorso di lavoro potrebbe, dunque, prevedere una consultazione  pubblica e quindi una legge delega nell’immediato se, però, fosse effettivamente confermata la volontà di voler agire con cambiamenti sulle pensioni. Si tratterebbe di una mossa che potrebbe rivelarsi decisamente vincente per il governo in vista delle prossime elezioni amministrative ma il timore è che si ricada nella solita falsa aspettativa di attesa di novità concrete che poi vengono puntualmente rimandate e che le misure della nuova Manovra Finanziaria possano essere solo una sorta di contentino, visti annunci e promesse che si sono susseguite nel corso di questi mesi sulle pensioni, senza alcun seguito.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il