BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti Correnti online: condizioni, tassi di interessi più alti, spese basse o zero ottobre 2015 migliori

Come funzionano i Conti Correnti online e le migliori proposte di questo mese di ottobre 2015. Cosa prevedono e condizioni. Quale scegliere?




Scegliere un conto corrente da aprire potrebbe sembrare un’operazione semplice in realtà richiede attenzione e conoscenze. Si sta sempre più diffondendo la tendenza di aprire conti correnti online che, rispetto ai tradizionali, offrono la possibilità di poter effettuare ogni operazione che si desidera in qualsiasi momento e prevedono tassi di interesse maggiori, perchè le banche che operano esclusivamente online hanno meno spese e possono investire maggiormente negli interessi dei clienti.

Un conto corrente online permette di effettuare il versamento di denaro secondo la modalità di contante, assegni o bonifici bancari; l’accredito di stipendio o pensione esattamente come accade con i conti tradizionali; consente al cliente di eseguire una serie di transazioni che vanno dall’addebito delle bollette legate, al pagamento delle utenze domestiche, all’addebito del Rid, e prevede comunque una carta di credito o una carta bancomat. Aprendo un conto corrente online è possibile eseguire bonifici nazionali o internazionali conoscendo semplicemente l’Iban del destinatario in qualsiasi momento lo si desideri e si può costantemente verificare il proprio saldo e ogni transazione eseguita.

Sono diverse le proposte di conti correnti online a condizioni vantaggiose di questo mese di ottobre 2015: si parte dall’offerta di Widiba banca online del Gruppo Montepaschi, che propone un conto corrente che ha canone e imposta di bollo gratuita, gratis è anche il canone carta prepagata e non prevede alcuna spesa. Questo conto permette di gestire ogni operazione online tramite pc, smartphone o tablet. Il conto corrente Widiba prevede l'accesso vocale, una completa app per gestire tutte le operazioni, un rendimento garantito sui propri risparmi, trasferimenti automatici per far crescere da soli i propri risparmi, accesso ai mercati e molti altri servizi.

Anche CheBanca! propone un conto online che non prevede pagamento di canone e imposta di bollo, garantisce operazioni illimitate (accredito di stipendio o pensione, bonifici, domiciliazione utenze, ricariche telefoniche, pagamenti MAV, RAV, RI.BA. e F24, alert sms gratuiti) e prelievi gratuiti con il Bancomat in tutto il mondo. Segue l’offerta del conto corrente Webank che non prevede spese di apertura, chiusura, canone, commissioni sulle operazioni bancarie, e permette di effettuare via web o via telefono tutte le operazioni più importanti per la sua gestione, dai controlli saldo e movimenti, alla consultazione di estratto conto e ricevute, bonifici verso l'Italia e l'estero, ricarica di cellulare e carte prepagate, domiciliazione delle bollette; il Bancomat e i prelievi in Italia e nell'area dell'Euro sono gratuiti.

Zero spese previste anche dal Conto Corrente Arancio, conto online che prevede Carta di debito, carta di credito e carta prepagata a zero canone, Carta prepagata Mastercard a zero canone annuale, prelievi gratuiti con carta di debito da tutti gli sportelli bancari di Italia e d'Europa, e operazioni gratuite da web, mobile, App e in filiale.

Tra le altre offerte da considerare, Conto Webank di Banco Popolare di Milano, anch’esso senza alcuna spesa di canone annuo o per il bancomat, garantisce un interesse dello 0,15% lordo, ma prevede il pagamento dell’imposta di bollo di 34,20 euro l’anno; e Conto Banca Dinamica di Banca Dinamica, conto online zero canone e spese fisse che un rendimento dell’1% lordo annuo sulle giacenze senza limiti di importo e che garantisce prelievi Bancomat gratis in tutta Europa e gratuita anche l’imposta di bollo che è a carico della banca.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il