BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bayer Leverkusen Roma streaming gratis dopo streaming Formula 1 gara Gran Premio Suzuki diretta (AGGIORNAMENTO)

Questa sera a Leverkusen la Roma di Garcia, seconda in campionato, si gioca le residue speranze di qualificazione alla fase successiva di champions league.




AGGIORNAMENTO: Pronti, partenza e via è finalmente iniziata Bayer Leverkusen Roma, terza sifda europea per i giallorossi che finora hanno avuto grandi difficoltà nelle coppe. E questa sarebbe una parita solo da vincere e non sarà semplice.

AGGIORNAMENTO: Bayer Leverkusen Roma, De Rossi, Pjanic, Nainggolan: da questi tre uomini schierati a centrocampo passeranno le chiavi di gioco dei giallorossi. Nonostante i tanti impegni ravvicinati, Garcia non stravolgerà la squadra. Il bilancio della Roma in trasferta contro squadre tedesche è di 2 vittorie e 10 sconfitte.

I giallorossi arrivano alla sfida con la consapevolezza di poter realizzare l'impresa dopo i 14 gol messi a segno nelle ultime tre gare di campionato e il secondo tempo della partita persa a Borisov, nonostante le perduranti incertezze difensive evidenziate ogni volta.
Il Leverkusen sta un po' faticando in campionato, solo 4 vittorie in 9 partite, con 2 pareggi e 3 sconfitte, lontano in classica 13 lunghezze dalla capolista a punteggio pieno Bayern. Nelle ultime due gare ha collezionato due pareggi con l'Amburgo in trasferta e in casa con il fanalino di coda Ausburg.
In Champions i tedeschi vengono dalla faticosa vittoria in casa con il Borisov e la sconfitta subita in rimonta ad opera del Barcellona.

La buona notizia per Garcia è il recupero di Dzeco e Rudiger mentre perdura l'indisponibilità di Keita e Totti che sono rimasti a Roma insieme a Strootman.
Probabile il rientro dal primo minuto per il tedesco mentre Dzeco potrebbe essere impiegato nel secondo tempo nel caso in cui i giallorossi andassero sotto. In partenza la Roma dovrebbe schierarsi con il 4-3-1-2. Davanti a Szczesny ci saranno Torosidis, Manolas, Rudiger e il confermatissimo Digne, con De Rossi e Nainggolan schierati a copertura, Pjanic trequartista con ai lati Florenzi e Falque. In attacco confermati Gervinho e Salah.

Nel moto GP continua sempre più serrato il duello in testa al mondiale tra Rossi e Lorenzo.
Il dottore deve gestire gli 11 punti di vantaggio residuo rimasti ma a Sochi non potrà limitarsi alla difesa pena giocarsi il mondiale nell'ultima gara della stagione proprio in casa di Jorge, a Valencia.
Nei due prossimi gran premi gli alfieri della Yamaha, in lotta tra loro, dovranno guardarsi dalle Honda di Marquez e dalla Ducati di Iannone che potrebbero inserirsi nella lotta di giornata sottraendo preziosi punti ora all'uno ora all'altro.

Per questo gran premio di Sochi, in ogni caso Rossi potrà ancora contare sul piccolo vantaggio rimastogli. Undici punti non sono molti ma sufficienti ad obbligare Lorenzo a correre cercando di evitare errori che potrebbero risultare decisivi per il mondiale.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
La partita sarà possibile seguirla in diretta tv su Mediaset Premium, che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone. Niente da fare invece per gli abbonati Sky, a causa delle licenze che non è riuscita ad ottenere.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere quali ORF, RTL, La2 e RSI hanno ottenuto i diritti per la Champions League e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il