BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bayer Leverkusen Roma streaming gratis dopo streaming qualifiche, prove libere, gara MotoGp Gran Premio Australia diretta

In Champions League la Roma sale in Germania per sfidare il Bayer Leverkusen. Diretta della gara in streaming gratuito per tutti. In MotoGP la tappa australiana del mondiale vinta da Marquez.




AGGIORNAMENTO: Bayer Leverkusen Roma continua la settimana di sport dopo il MotoGp e nell'attesa della Formula in Usa del week-end. Ma prima l'europa con le due sfidanti che stanno per scendere in campo. Confermato il 4-3-3 di Garcia con Florenzi una sorta di jolly.

AGGIORNAMENTO: Bayer Leverkusen Roma, si prospetta un'altra panchina dal primo minuto per Dzeko, non ancora nelle migliori condizioni per via dell'infortunio al ginocchio rimediato nella partita contro il Carpi. Il centravanti è rimasto a sedere anche nelle ultime due gare giocate dalla Bosnia-Erzegovina e nella partita della Roma in campionato.

E’ una notte nella quale si decide il destino europeo della Roma, quella che vede i giallorossi portare la sfida al Bayer leverkusen alla Bayer Arena, come di consueto traboccante di tifosi della formazione tedesca. La Roma si è complicata la vita nel secondo turno uscendo sconfitta dal campo del Bate Borisov, dopo l’eccellente pareggio strappato all’esordio al Barcellona campione in carica. La formazione di Garcia si trova quindi ad inseguire a quota 1 punto contro i 3 dei tedeschi, che sono appaiati con la formazione ucraina, impegnata in contemporanea con il Barcellona. La Roma in caso di vittoria tornerebbe ad incamerare i 3 punti dopo più di un anno, visto che l’ultimo successo risale al settembre 2014 con il CSKA Mosca.

Per questa gara Garcia ha di nuovo a disposizione sia Rudiger che Dzeko ma, mentre per il difensore tedesco sembra certa la partenza tra i titolari, per Dzeko è probabile un avvio di partita in panchina. Garcia sembra dunque orientato a schierare in difesa Torosidis e Digne sulle fasce con Manolas a far coppia con Rudiger al centro. Florenzi si sposta dunque nella linea a 4 di centrocampo composta anche da Nainggolan e dai due uomini attualmente più in forma tra i giallorossi, De Rossie Pjanic. In attacco spazio all’estro ed alla velocità di Salah e Gervinho. Anche il Bayern si presenta con un 4-4-2 con Hernandez e Mehmedi in avanti mentre dietro c’è da stare attenti alla grande inventiva di Calhanoglu.

Il GP d’Australia ha riacceso le speranze di titolo mondiale di Jorge Lorenzo che, con la sua seconda posizione all’arrivo recupera 7 punti nei confronti di Valentino Rossi che si è classificato quarto. Ad aiutare Lorenzo anche uno scatenato Iannone, che si è messo in mezzo ai due rivali, conquistando il terzo gradino del podio con la sua Ducati. Lorenzo puntava nettamente al successo che gli è stato soffiato dal connazionale Marque, in sella alla sua Honda, proprio nel finale di gara, quando in pista si è assistito, come nel resto della corsa, a duelli tiratissimi. Lorenzo era stato il primo ad architettare una fuga, con un vantaggio massimo di poco superiore al secondo e mezzo, mentre dietro la lotta tra i due italiani e Marquez avveniva a suon di sorpassi e controsorpassi. Marquez poi è andato a prendere anche Lorenzo portandosi dietro gli altri e la lotta per la vittoria è diventata a quattro. Il maiorchino ha superato di nuovo Marquez, ma quando pregustava la gioia della vittoria ha dovuto subire il nuovo sorpasso, mentre dietro tra Iannone e Rossi è finita quasi a sportellate. L’altro pilota Honda, Pedrosa, è arrivato quinto, mentre ha deluso Dovizioso, soltanto tredicesimo.

L'incontro LeverkusenRoma si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
Il match sarà trasmesso in diretta sul digitale terrestre di Mediaset Premium che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad. Impossibile invece la visione per i clienti Sky, in quanto la tv di Murdoch quest'anno non ne ha acquistato i diritti.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, si trovano su internet diverse tv straniere come RSI, ORF, RTL e La2 hanno ottenuto i diritti per la Champions League e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il