BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bayer Leverkusen Roma streaming gratis dopo streaming Fognini Bolelli finale doppio Tennis Torneo Shangai diretta (AGGIORNAMENTO)

Il calcio della Champions League ancora una volta in diretta con lo streaming gratuito di Bayer Leverkusen – Roma. Nel tennis ennesima vittoria di Djokovic a Shangai.




AGGIORNAMENTO: Prosegue la settimana di sport con le prime sfide Europee tra cui tra quelle più importanti Bayer Leverkusen Roma, una sfida che potrebbe essere già decisiva per continuare a sperare nella qualificazione.In attacco confermati Salah e Gervinho con Florenzi.

AGGIORNAMENTO: Bayer Leverkusen Roma, la sua presenza non è attesa dal primo minuto, ma Edin Dzeko rappresenta un'arma importante per le strategie tattiche di Rudi Garcia, anche perché il centravanti bosniaco conosce le squadre tedesche avendo già vestito la maglia del Wolfsburg dal 2007 al 2011, con tanto di vittoria della Bundesliga nel 2009.

Sfida alla pari quella della Bayer Arena dove i padroni di casa affrontano la Roma. Sfida anche delicata perché la conquista dei tre punti è essenziale per entrambe le squadre. Per la Roma uscire sconfitta dal campo tedesco significherebbe in pratica lasciare tutte le speranze di qualificazione perché i punti di distacco dai tedeschi salirebbero a 5, ma anche il Bayer deve stare attento al proseguo della competizione, anche se potrebbe accontentarsi di un pareggio. Nella situazione attuale della Roma pesa la sconfitta sul campo del Bate Borisov, che i giallorossi vogliono vendicare al più presto.

La Roma sta vivendo un momento di buona forma, e sono solo due gli assenti sicuri per questa gara, Totti e Keita. Garcia sta pensando al modulo da utilizzare, incerto tra i 4 – 3 – 3 ed il 4 – 4 – 2. Nel primo caso in attacco ai fianchi di Gervinho opereranno Iago Falque e Salah, mentre nel secondo uno dei due lascerà il posto a Maicon in difesa con Florenzi che si aggiungerà ai tre di centrocampo, Pjanic, De Rossi e Nainggolan. Certa in difesa la presenza di Rudiger. Garcia si porta poi in panchina Dzeko, recuperato ma non con tanta autonomia nelle gambe, pronto a sfruttarene potenzialità offensive a gara in corso. Nelle file dei tedeschi, che schierano anche l’italiano Donati, sicura l’assenza di Kiessling, sostituito in attacco da Hernandez.

La finale del Master 1000 di Shangai si è chiusa con la vittoria senza problemi del n° 1 del mondo, Nole Djokovic, che ha battuto per 6 – 2, 6 – 4 il francese Tsonga in soli 78 minuti di gioco. Per Djokovic si tratta della terza affermazione in questo torneo e del quinto Master 1000 del 2015, mentre contando gli altri tornei, compresi quelli dello Slam, si arriva a 9 successi. In totale il serbo ha vinto 25 tornei Master 1000 ed ha superaro il suo grande rivale Federer che ora insegue a quota 24. Anche Tsonga in finale, come gli altri avversari nei turni precedenti, ha dovuto arrendersi ad un Djokovic molto intenso che, che non ha perdonato nessun errore all’avversario. Tra i record conquistati con questo successo c’è poi anche quello dei punti incamerati in una sola stagione con il serbo che è arrivato a 16.785. Nello stesso torneo c’è stata soddisfazione anche per gli italiani, con Fognini e Bolelli che sono riusciti a conquistare la finale, anche se poi si sono dovuti inchinare alla coppia Marcelo Melo – Klaasen. Il duo sudafricano – brasiliano ha avuto la meglio sugli italiani in due set, conclusi entrambi con il punteggio di 6 – 3. Un risultato che consente comunque ai due tennisti italiani di poter partecipare al Master di fine stagione tra le 8 migliori coppie del 2015.

LeverkusenRoma si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
Il match sarà possibile vederlo in diretta tv su Mediaset Premium, che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android. Per chi è cliente Sky, invece, non sarà possibile la visione, a causa delle licenze che non è riuscita ad ottenere.
Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere come Orf, Rsi, RTL e La2 che avendo comprato i diritti tv per la Champions League permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il