BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Midtjylland Napoli streaming gratis dopo streaming Fiorentina Napoli precedente diretta

Midtjylland - Napoli partita del terzo turno di Europa League è disponibile in streaming diretto gratuito. I partenopei in campionato hanno battuto la Fiorentina.




AGGIORNAMENTO: Midtjylland Napoli, sono tanti i cambi di formazione per mister Sarri. In attacco fuori Insigne e Higuain, dentro Callejon e Gabbiadini. Spazio anche per El Kaddouri alla luce dell'infortunio di Mertens. Nel reparto arretrato, da destra a sinistra vedremo Maggio, Chiriches, Albiol e il rientrante Strinic.

Impegno in campo esterno per il Napoli in Europa League. I partenopei, dopo le due sonanti vittorie contro il Brugge al San Paolo ed il Legia a Varsavia, sono attesi da quella che sulla carta sembrava la formazione più debole del girone, il Midtjylland. I danesi invece si sono dimostrati una squadra coriacea e compatta e sono riusciti a conquistare 6 punti come il Napoli, prendendosi quindi un buon vantaggio nei confronti delle avversarie in vista del passaggio del turno. Nella piccola arena del Midtjylland, solo 12 mila posti, il Napoli dovrà fare quindi attenzione alla squadra di Thorup, che qui ha fatto anche lo scherzetto al Southampton nelle fasi di qualificazione.

Il tecnico danese schiera la sua formazione tipo, con il modulo consueto, 4-1-4-1, che gli ha consentito di conquistare anche il primo posto nel campionato danese e di vincere le ultime tre partite consecutive. Nella linea difensiva schiererà Sviatchenko ed Hansen al centro, mentre sulla destra dovrebbe operare Romer e sulla sinistra Novak. Davanti alla difesa a comandare il gioco Sparv, mentre di punta sarà schierato Rasmussen. Poulsen, Olsson, Sisto e Royer i quattro a supporto dell’unico attaccante.

Per quanto riguarda Sarri ci sarà invece un robusto turnover anche pensando alle successive partite di campionato ed al turno infrasettimanale della prossima settimana. Ecco quindi i possibili ingressi di maggio, Chiriches e Strinc in difesa, Valdifiori a centrocampo e Gabbiadini e Mertens in attacco. Possibile anche l’avvicendamento tra i pali tra Reina e Gabriel.

Anche in campionato il Napoli continua nella sua marcia a grande ritmo e nell’ultimo turno ha sconfitto per 2 – 1 al San Paolo la capolista Fiorentina, al termine di una gara molto bella e ben giocata da entrambe le squadre. Le reti della formazione di Sarri sono state segnate dai due cannonieri della squadra, Insigne e Higuain, che sono arrivati entrambi a quota 6, dimostrando un’alta costanza di rendimento. Per la formazione viola la rete del momentaneo pareggio è stata segnata dal croato Kalinic, un altro attaccante che sta facendo davvero bene in questa prima parte di campionato. Il Napoli ha dimostrato di poter competere con tutti in questa stagione, ed una volta assimilati i concetti di gioco del nuovo allenatore i risultati sono arrivati. Nella gara contro la formazione di Paulo Sousa si è avuta anche una buona prestazione del reparto di centrocampo ed in particolare del capitano Hamsik.

L'incontro MidtjyllandNapoli verrà trasmesso in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La partita sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita MidtjyllandNapoli, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diversi canali stranieri quali ORF, RTL, La2 e RSI hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il