BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fiorentina Lech Poznan streaming gratis dopo streaming Nuova Zalanda Francia Rugby Mondiali diretta (AGGIORNAMENTO)

La Fiorentina attende il Lech Poznan in Europa League, mentre i mondiali di rugby si avviano verso l'epilogo




AGGIORNAMENTO: Una sifda da vincere per i viola quella tra Fiorentina Lech Poznan con gli ospiti che pur avendo vinto l'anno scorso il propio campionato nazionale sono ultimi in classifica con diversi indisponibili e tanti problemi. Non a caso i viola giocheranno in maniera offensiva e se riusciranno a sbloccare subito si possono prevedere tanti gol.

 

AGGIORNAMENTO: Fiorentina Lech Poznan con una serie di nuovi giocatori ma un modulo offensivo scelto da Paolo Sousa per ottenere i tre punti e continuare la serie positiva dimenticandosi della sconfitta contro il Napoli e già, con il turn over, pensando alla sfida con la Roma

Nel quadro della terza giornata di Europa League, Fiorentina e Lech Poznan sono chiamate a scontrarsi al Franchi per una gara che potrebbe già risultare decisiva. Se i viola vincessero, infatti, si porterebbero a sei punti, lasciando i polacchi a ben cinque lunghezze e tagliandoli in pratica fuori dalla corsa per la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta.

La gara coi polacchi arriva in un momento molto delicato per la Fiorentina, ovvero tra la gara persa al San Paolo con il Napoli e il big match con la Roma in programma domenica. Un tour de force che obbliga Paulo Sousa a cercare di dosare le forze dei suoi uomini, anche in considerazione di una rosa non larghissima.

A complicare i piani del tecnico viola c'è anche l'infortunio di Marcos Alonso, che potrebbe non recuperare neanche per la gara coi capitolini. In conseguenza di ciò la difesa potrebbe essere schierata a tre, con Roncaglia in mezzo a Tomovic e Gonzalo Rodriguez. Mario Suarez dovrebbe invece dirigere le operazioni in mezzo al campo, mentre in attacco Babacar dovrebbe affiancare Pepito Rossi, chiamato a mettere preziosi minuti nelle gambe.

La Fiorentina è chiaramente favorita, ma il Lech Poznan è a sua volta di fronte ad un bivio: una nuova sconfitta taglierebbe in pratica fuori i polacchi dal discorso relativo alla qualificazione. Proprio per questo motivo la partita potrebbe rivelarsi molto più combattuta del previsto e riservare complicazioni ai viola.

Il mondiale di rugby si avvia vero il suo spettacolare epilogo, con le semifinali in programma nel fine settimana. Ad affrontarsi nel penultimo atto della kermesse iridata saranno Australia-Argentina e Sudafrica-Nuova Zelanda. Un vero e proprio festival del rugby dell'emisfero sud, con l'Europa a fare tristemente da spettatrice. La semifinale tra Wallabies e Pumas vede i primi favoriti, ma l'Argentina ha destato grande sensazione nel quarto di finale con l'Irlanda, dominato da capo a fondo. Molto più incerto sembra l'esito della seconda sfida, anche se gli All Blacks hanno sinora spianato tutti gli avversari, compresa la Francia nei quarti di finale. Gli Springboks, però, dopo la sensazionale sconfitta con il Giappone hanno iniziato a giocare all'altezza del loro livello e non sembrano intenzionati a lasciare il passo ai rivali senza averle provate tutte.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il