BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fiorentina Lech Poznan streaming gratis dopo streaming Leverkusen Roma turno precedente diretta

Nella giornata di giovedì 22 ottobre si giocherà il terzo turno della fase a gironi di Europa League, e una delle partite che si disputeranno sarà Fiorentina - Lech Poznan, valida per il gruppo I.




AGGIORNAMENTO: Fiorentina Lech Poznan, potrebbe esserci anche il centrocampista polacco Jakub Blaszczykowski tra i giocatori che Paulo Sousa manderà in campo. Il calciatore viola ha iniziato la carriera al Czestochowa prima di passare ai rivali del Lech del Wisla Krakow. Questi suoi primi mesi a Firenze sono di segno positivo.

Il match verrà giocato alle ore 19.00, e la Fiorentina arriva da favorita a questo incontro, dopo aver vinto per 4 a 0 in casa del Belenenses. I viola devono cercare di ripetere la prestazione della scorsa giornata, anche perché hanno perso la prima partita contro il Basilea, e un'ulteriore risultato negativo a Poznan potrebbe complicare di molto il cammino della squadra italiana nella competizione, mentre i tre punti darebbero loro una maggiore tranquillità.
Il tecnico Sousa per questo impegno dovrà rinunciare agli infortunati Bakic e Gilberto.

Il Lech Poznan ha conquistato invece un solo punto nelle prime due giornate, pareggiando contro il Belenenses e perdendo in casa del Basilea, dunque deve assolutamente cercare di vincere, altrimenti la qualificazione ai sedicesimi potrebbe essere definitivamente compromessa.
Non sarà facile per i polacchi riuscire ad ottenere i tre punti in questa trasferta, poiché la Fiorentina è una squadra molto ben organizzata, anche se Urban, l'allenatore del Lech, avrà a disposizione tutti i giocatori e proverà senza dubbio a mettere in difficoltà i viola, i quali comunque non devono commettere l'errore di sottovalutare gli avversari.

Nella serata di martedì 20 ottobre sono andate in scena anche le prime partite del terzo turno di Champions League, con la Roma che era impegnata in una complicata trasferta a Leverkusen, contro il Bayer di Schmidt.
La partita è stata molto equilibrata e la Roma è riuscita a recuperare l'iniziale svantaggio di due gol e ad andare addirittura in vantaggio per 4 a 2.
Il Bayer però non si è arreso ed è stato in grado di rimontare i due gol di svantaggio e a fissare il risultato sul 4 a 4 finale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il