BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fiorentina Lech Poznan streaming gratis diretta live link, siti migliori. Dove vedere, come (AGGIORNAMENTO)

La Fiorentina torna in campo dopo l'impegnativa partita di campionato contro il Napoli, affacciandosi sul palcoscenico dell'Europa League, i viola giocheranno al Franchi contro i polacchi del Lech Poznan.




AGGIORNAMENTO: Fiorentina Lech Poznan ritornano all'interno dell'impianto dopo il riscaldamento e la rifinitura pre-gara. Nessun problema, nemmeno per l'osservato specialissimo Rossi che ormai sembra, speriamo, completamente recuperato. Ha bisogno di giocare, però, e questo incontro fa davvero per lui. 

AGGIORNAMENTO: Fiorentina Lech Poznan, torna finalmente Manuel Pasqual. Il capitano dei viola ha recuperato da un problema muscolare ed è pronto a giocare dal primo minuto. Paulo Sousa non vuole distrazione e intende portare a casa altri 3 punti per potersi concentrare sul campionato, in cui è ancora in testa nonostante la recente sconfitta con il Napoli. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Gli uomini di Paulo Sousa cercheranno di ben figurare anche in campo internazionale dopo le belle prestazioni offerte in Serie A e per poter dare continuità alla sonora vittoria in casa del Belenenses, sulla sponda polacca invece c'è da sbloccare il tabù attacco, infatti i ragazzi di Urban non hanno ancora segnato nelle precedenti giornate del girone europeo.

Firenze, i viola si preparano ad ospitare i polacchi del Lech Poznan, nella gara di Europa League valevole per il terzo turno del gruppo I. La situazione del girone per la Fiorentina è sicuramente positiva visto che dopo lo stop alla prima giornata contro il Basilea la squadra di Sousa ha cominciato a carburare ottenendo ottimi risultati, a partire dalla trasferta contro i portoghesi del Belenenses. Per l'occasione il tecnico della viola sembra orientato a ripresentare dal primo minuto Giuseppe Rossi, mentre per il resto della formazione si prospetta un leggero turnover vista la buona forma fisica generale e le poche defezioni (Gilberto e Bakic).
Fiorentina che si schiererà dunque con un 3-4-2-1, con Sepe al posto di Tatarusanu, difesa Tomovic e Rodriguez con Roncaglia in sostituzione di Astori, mentre in mediana agiranno Fernandez, Alonso e Blaszczykowski con il ballottaggio Vecino-Suarez per un posto da titolare. In attacco Rossi ed Ilicic a sostegno di Babacar.

Lech Poznan, la squadra polacca è probabilmente la compagine più debole del girone, vista anche la crisi che attanaglia gli uomini del tecnico Urban; una crisi di risultati sia in campo europeo che nazionale, ultimi in campionato con soli sei punti ed incapaci di segnare in europa nelle prime due giornate.
Nel girone i polacchi sono fermi ad un solo punto frutto del pareggio contro il Belenenses, ma a Firenze la nota positiva è data dalla completa disponibilità di tutti i calciatori che proveranno con un 4-2-3-1 a fare risultato. Da tenere d'occhio la punta Hamalainen ed i tre a supporto di quest'ultima: Gajos, Pawloski e Lovrencsics.
Pronostico dalla parte dei viola, che godono di uno stato di forma al top e puntano al primo posto nel girone.

L'incontro FiorentinaLech Poznan verrà trasmesso in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa FiorentinaLech Poznan con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diverse emittenti straniere quali RSI, ORF, RTL e La2 hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il