BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Palermo > Palermo Inter streaming

Palermo Inter streaming live gratis diretta siti web, link migliori. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

Match che si preannuncia molto caldo e carico di emozioni quello che sabato sera vedrà di fronte Palermo e Inter: entrambe le squadre dovranno dare il massimo per portare a casa i tre punti.




AGGIORNAMENTO: La fase finale di riscaldamento procede tra l'entusiamo dei rosanero che potrebbero essere davvero il dodicesimo uomo soprattutto se il Palermo farà vedere la grinta e la convinzione che pareva aver perso. Per l'Inter centrocampo con Melo, Brozovic e Kondogbia. In difesa Telles sembra preferito a Jesus.

AGGIORNAMENTO: Palermo Inter, Biabiany sta sempre meglio, non ha ancora i 90 minuti nelle gambe, ma potrebbe essere la sorpresa dei nerazzurri. Nel reparto offensivo potrebbe trovare spazio con Perisic, Jovetic e naturalmente Mauro Icardi. Non preoccupando le condizioni di Murillo che giovedì si è allenato a parte per un forte raffreddore. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Saranno scintille sabato sera al Barbera tra Palermo e Inter.

La squadra siciliana, infatti, ha un bisogno disperato di uscire dal pantano di metà classifica, che vede ben sette squadre in quattro punti. Inoltre il Palermo dovrà dimostrare che la bella vittoria ottenuta nella scorsa giornata di campionato contro il Bologna non è stata frutto del caso, ma del duro lavoro della squadra e del mister Iachini nelle ultime settimane.

L'Inter, reduce dallo 0-0 in casa contro la Juve, non vince da ben tre giornate ed è costretta a premere sull'acceleratore se non vuole restare indietro e vanificare così l'ottimo avvio di stagione che, per il momento, la vede al secondo posto a pari merito con la Roma. La squadra di Mancini, inoltre, sembra avere le polveri bagnate visto che da inizio campionato ha realizzato solo otto reti, con una media di un solo gol a partita.

Per la gara di sabato sera, arbitro Doveri di Roma, Iachini sceglierà probabilmente di confermare la formazione che ha battuto i felsinei, un 3-5-1-1 che vede in attacco la coppia Gilardino-Vazquez con Maresca, ottima la sua prova a Bologna, in cabina di regia. Qualche dubbio in difesa dove El Kaoutari potrebbe nuovamente lasciare spazio a Struna.

Nulla di nuovo invece per Roberto Mancini che, recuperato pienamente Jovetic, potrà contare sull'undici titolare messo in campo domenica sera contro la Juve. L'unica eccezione potrebbe essere a centrocampo dove Guarin, Kondogbia e Brozovic sono in ballottaggio per una maglia da titolare.

I precedenti tra le due squadre, che si sono scontrate 26 volte a Palermo, ha visto ben 11 pareggi, 9 vittorie dei nerazzurri e 6 vittorie della squadra di casa. Le statistiche cambiano notevolmente se si considerano tempi più recenti: da quando il Palermo è tornato in serie A, nel 2004, le vittorie dell'Inter sono state solo 4, i pareggi 2, mentre i rosanero hanno trionfato per ben 3 volte. Un bilancio sostanzialmente equilibrato, quindi, se si considera che la squadra milanese è una delle più titolate d'Italia.

Palermo-Inter si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad
Anche la compagnia Tim dà la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Palermo-Inter anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il