BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Milan > Milan Sassuolo streaming

Milan Sassuolo streaming gratis in attesa dopo streaming semifinali Nuova Zelanda Sud Africa diretta (AGGIORNAMENTO)

Nella nona di campionato il Milan torna a giocare a San Siro ed affronta il Sassuolo in un match che i tifosi potranno vedere anche in diretta streaming gratis. Sabato e domenica al mondiale di rugby si giocano le semifinali.




AGGIORNAMENTO: Mihajlovic sa che non può sbagliare e punta sui giocatori che sembra gli diano più fiducia e che la controricambiano come Bonaventura e Poli. Spazio a Bacca in attacco, ma soprattutto a Cerci. Fuori ancora Honda.

 

AGGIORNAMENTO: Milan Sassuolo, tra le note positive di questa inizio di stagione tra i rossoneri di Sinisa Mihajlovic c'è Giacomo Bonaventura. Il centrocampista offensivo ha segnato anche due reti, contro Palermo e Udinese, ma la sua presenza sin dal primo minuto contro gli emiliani di Di Francesco non è affatto scontata.

Milan e Sassuolo si giocano punti importanti nell’incontro di San Siro. I rossoneri, e soprattutto il Presidente Berlusconi non pensavano certo di affrontare la formazione emiliana partendo da dietro in classifica, ma il Milan in questa stagione non è ancora riuscito ad esprimere il suo potenziale, mentre la formazione di Di Francesco, sta facendo bene ed anche nell’ultimo turno ha mandato battuta la Lazio. In settimana i rossoneri sono stati impegnati nel derby valido per il Trofeo Berlusconi, ma anche in questa occasione hanno dovuto cedere ad un’Inter che ha giocato l’intero secondo tempo con quasi tutti i ragazzi della Primavera.

In quell’occasione, inoltre, si è infortunato al ginocchio Bertolacci e la presenza dell’ex romanista è quindi in dubbio per la sfida contro il Sassuolo. Anche le condizioni di Mario balotelli continuano ad essere tenute sotto controllo, ma non sarà sicuramente disponibile. Mihajlovich potrebbe dunque schierare Cerci nel 4 – 3 – 3 accanto a Bonaventura ed uno tra Bacca e Luiz Adriano, con il colombiano favorito. Per Bacca un leggero affaticamento ma nessun problema grave. Dopo la presenza nel Trofeo Berlusconi non si può escludere la conferma di Donnarumma tra i pali, ma al momento Diego Lopez resta sempre avvantaggiato. Per quanto riguarda il Sassuolo viene tenuto sotto controllo Duncan, ed anche Peluso potrebbe non essere disponibile. Tubbo bene invece per Defrel che aveva avuto alcuni problemi ad inizio settimana ma ora è in grado di scendere in campo. Anche per Di Francesco modulo 4-3-3.

Nel mondiale di rugby è il momento delle semifinali che si disputano nel weekend tra Sudafrica e Nuova Zelanda da una parte e tra Australia ed Argentina dall’altra. Scorrendo i nomi delle semifinaliste non si può non notare che appartengono tutte all’emisfero sud, mentre le rappresentanti europee non sono riuscite a raggiungere questo turno, principalmente la Francia, l’Irlanda, recente vincitrice del Torneo delle 6 Nazioni, e soprattutto l’Inghilterra padrona di casa, eliminata nella fase a gironi. Nuova Zelanda ed Australia vestono i panni delle favorite in queste due semifinali, con i Wallabies che dovrebbero trovare minore opposizione da parte dei Pumas rispetto a quella che gli All Blacks troveranno da parte degli Springboks. I neozelandesi vengono da un quarto di finale letteralmente dominato contro la Francia, seppellita sotto 9 mete, mentre il Sudafrica ha dovuto patire sino alla fine con il Galles a Twickenham. Anche l’Australia ha ottenuto la vittoria solo nella fase finale contro la Scozia, battuta di un solo punto, mentre l’Argentina ha fatto decisamente meglio dell’Irlanda, che aveva però il problema dell’assenza di molti infortunati.

L'incontro Milan-Sassuolo verrà trasmesso in diretta live streaming gratis e in italiano.

Anche l' operatore Tim fà vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Milan-Sassuolo con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diversi canali austriaci, svizzeri e tedeschi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il