BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Juventus > Juventus Atalanta streaming

Juventus Atalanta streaming live gratis diretta siti web. Dove vedere, link migliori (AGGIORNAMENTO)

Nelle giornate di sabato 3 dicembre si gioca Juventus Atalanta




AGGIORNAMENTO: Juventus Atalanta sono scese in campo per il consueto riscaldamento e subito cori in direzione dei bianconeri supportati dal pubblico sempre numeroso qui a Torino. La parola d'ordine è continuità e bisonga ritrovarla sempre ma soprattutto qui in casa fortino per ben quattro quasi sempre invalicabile base di tutti i record fatti.

AGGIORNAMENTO: Juventus Atalanta, sembrano salire le quotazioni di Neto al posto di Buffon. Si va anche verso il riposo di Barzagli. A centrocampo dovrebbe rivedersi il francese Lemina al posto di Khedira mentre in avanti si potrebbe aprire una possibilità per Pereyra. Dybala è atteso in campo sin dal fischio d'inizio. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, i siti, link e tv straniere le abbiamo viste nella news.

Il match verrà giocato alle ore 20.45 di sabato 3 Dicembre.

Il reseconto dell'ultimo scontro in casa Juve avvenuto ad Ottobre dello scorso anno.
La Juventus si presenta a questo incontro dopo aver pareggiato in casa dell'Inter, ma dovrà senz'altro cercare di vincere questa partita per non perdere ulteriore terreno nei confronti delle squadre che occupano le posizioni più alte.
I bianconeri non sono partiti molto bene in questa stagione e adesso stanno cercando di trovare la forma migliore per tornare a lottare per la prima posizione. L'obiettivo della Juve deve essere quello di difendere il titolo e tentare di vincere nuovamente lo scudetto, ma in questa stagione le cose sembrano molto più difficili rispetto agli scorsi anni.
Allegri dovrà rinunciare agli infortunati Lichsteiner e Caceres.

L'Atalanta invece, è partita molto bene in campionato e arriva al match di Torino con il morale alto, dopo aver sconfitto per 3 a 0 il Carpi.
La formazione di Bergamo farà di tutto per ottenere almeno un punto, anche se non sarà facile perché la partita sarà comunque molto complicata, ma comunque l'Atalanta è in una posizione di classifica piuttosto tranquilla e può andare allo Juventus Stadium a giocare senza eccessiva pressione.
L'obiettivo dei bergamaschi naturalmente è quello di ottenere la salvezza, ma ora sono all'ottavo posto e sono più vicini alla zona Europa, anche se per loro sarà piuttosto complicato riuscire a lottare per una posizione dell'alta classifica.
Anche Reja dovrà fare a meno di due giocatori, e si tratta di Estigarribia e Suagher.

Secondo i bookmakers la Juventus è nettamente favorita, anche perché i bianconeri sono praticamente obbligati a vincere se vogliono davvero provare a lottare per lo scudetto.
La quota relativa al segno 1 è fissata a 1.36, quella per il pareggio a 4.80, mentre la vittoria dell'Atalanta è data a 10.50.
Nonostante le quote sembrano dire in contrario, la partita potrebbe rivelarsi in realtà molto bella e ricca di emozioni, anche perché difficilmente l'Atalanta rinuncerà ad attaccare.

La partita sarà trasmessa in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Juventus-Atalanta per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Accanto a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il