BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGp streaming in attesa dopo streaming qualifiche rimandate Formula 1 Gp Usa (AGGIORNAMENTO)

Nel weekend si corre a Sepang il Gran Premio della Malesia, penultima prova della stagione per la MotoGP. In programma anche il GP degli Stati Uniti sulla pista di Austin.




AGGIORNAMENTO: Tutto procede tranquillo e l'inizio del MotoGP partirà regolarmente senza nessun problema. Tutto il contrario di quello che sta accadendo per la Formula 1 in Usa dove le qualifiche sono state spostate alle ore 1 5 italiane e potrebbero essere anche non disputate per il maltempo.

AGGIORNAMENTO: MotoGP Malesia, in prima fila anche la Yamaha del leader del Mondiale Valentino Rossi, autore del terzo tempo. In pole c'è invece Dani Pedrosa, davanti al compagno Marc Marquez. Solo quarto Lorenzo. Valentino può conquistare il decimo titolo anche con un secondo posto, se Lorenzo arriva undicesimo o peggio.

Jorge Lorenzo per vincere e sperare, Valentino Rossi per chiudere la pratica: Sta tutto nel duello tra i due piloti Yamaha il succo del Gran Premio della Malesia sul circuito di Sepang. I due alfieri della casa giapponese sono divisi solo da 11 punti e Lorenzo sa bene che per vincere il titolo non gli bastano nemmeno due vittorie se Rossi gli arriva sempre immediatamente dietro. Il maiorchino deve quindi sperare di mettere altri piloti tra se ed il "dottore" come ha fatto in Australia dove ha recuperato 7 dei 18 punti di distacco che aveva dal pilota italiano. Gli stessi piloti possono però portare via punti anche a lui e questo favorirebbe il rivale. Oltre a questo si devono considerare le condizioni climatiche della Malesia, dove spesso si è corso sul bagnato, ed in molte occasioni la pioggia è comparsa dopo che la gara era iniziata.

Valentino Rossi ha dalla sua parte la grande tranquillità con la quale affronta i momenti delicati della carriera e sente forte la voglia di tornare a conquistare il titolo sei anni dopo l’ultimo centrato. Su questa pista inoltre il pilota di Tavullia ha già vinto in sei edizioni, mentre il rivale non c’è ancora riuscito e questo da maggiore carica all’italiano, che deve comunque migliorare lem proprie prestazioni durante le prove, per partire almeno in prima fila. .

Il weekend motoristico che si apre con le moto a Sepang si chiude con il GP di Formula 1 sulla pista texana di Austin, dove Lewis Hamilton potrebbe conquistare matematicamente il suo terzo titolo mondiale. Negli Usa la Ferrari utilizzerà il quinto motore stagionale e questo comporterà, come da regolamento, una penalizzazione di 10 posti sulla griglia di partenza, ma in casa Ferrari si conta molto su questo motore, capace di prestazioni migliori rispetto al precedente in termini di potenza. Certamente questo potrebbe portare a qualche problema per la corsa di Vettel al secondo posto nel mondiale, ma a Maranello sono fiduciosi e pensano anche alle altre due gare che chiuderanno la stagione 2015. Hamilton è molto tranquillo perché Austin è una pista che gli piace e sulla quale ha già vinto in passato e per la certezza matematica del titolo ha bisogno solo di chiudere la gara con 9 punti in più di Vettel e solo 2 nei confronti del compagno di squadra Rosberg, cha a questo punto della stagione potrebbe anche aver alzato bandiera bianca e puntare al secondo posto. Intanto nel circus della Formula 1 continua a tenere banco anche il problema della Red Bull che ancora non dispone di un propulsore per la prossima stagione dopo che Mercedes e Ferrari hanno detto di no per i loro motori. Probabilmente Horner sarà costretto a tornare sui suoi passi e cercare un nuovo accordo con la Renault.

La MotoGP, Moto2 e 3 sarà possibile vederlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le prove, le qualifiche e la gara della domenica con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per weekend di prove, qualifiche e gare di 9.90 Euro.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune emittenti straniere mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il