BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Dove vedere MotoGP Malesia streaming gratis live link migliori, siti web (AGGIORNAMENTO)

Domenica 25 Ottobre 2015 il circuito di Sepang, in Malesia, ospiterà il penultimo GP stagionale della MotoGP che vedrà andare in scena un altro capitolo della corsa al titolo iridato tra Rossi e Lorenzo.




AGGIORNAMENTO: Pronti, partenza e via...è iniziato il MotoGp della Malesia con una sfida che potrebbe essere decisiva già oggi per il campionato del Mondo. Lo streaming gratis live anche gratis in italiano lo abbiamo visto nella news

AGGIORNAMENTO: Nelle prove di questa mattina prima della gara per il MotoGP della Malesia, Marquez ha fatto registrare la prestazione migliore, seguito da Lorenzo e Valentino Rossi. Quaro e quinto sono stati Pedrosa e Iannone

AGGIORNAMENTO: MotoGP Malesia Valentino Rossi parte dalla terza posizione, Jorge Lorenzo dalla quarta nella penultima gara del Mondiale. La pole è per Dani Pedrosa. Alle sue spalle il compagno di squadra Marc Marquez. Sono 9 i titoli conquistati da Rossi in carriera: 6 in MotoGP (ultimo nel 2009), uno in 125, uno in 250 e uno in 500. Lo streaming gratis live, dove vedere anche in italiano lo abbiamo visto in questo articolo.

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo arrivano all'appuntamento di Sepang distanziati da appena 11 punti nella classifica mondiale, con Rossi che con 296 punti davanti a Jorge Lorenzo (285 punti) e Marc Marquez (222 punti). Domenica scorsa a Phillip Island il pilota maiorchino della Yamaha ha recuperato 7 punti sul 9 volte iridato grazie al 2° posto alle spalle di Marquex, con Rossi che ha finito ai margini del podio alle spalle di Iannone. Lorenzo nelle ultime due gare stagionali dovrà dare il tutto per tutto per centrare il sorpasso in classifica, con Valentino che cercherà di difendersi dagli attacchi del compagno di squadra. Ma una delle chiavi della gara e quindi dell'esito del mondiale saranno i due piloti spagnoli della Honda, Marc Marquez e Daniel Pedrosa, che potrebbero essere il vero ago della bilancia del campionato nel caso in cui si mettessero fra il pesarese e lo spagnolo della Yamaha.

L'esito della gara sarà legato alle qualifiche, probabilmente l'unico punto debole di Valentino Rossi ed allo stesso tempo il punto di forza di Jorge Lorenzo. Il Dottore dovrà cercare di posizionarsi nelle prime posizioni della griglia di partenza per riuscire a restare a contatto dell'avversario nella prima parte di gara. In questo modo Rossi potrà giocarsi le sue chance facendo leva sul suo punto di forza: il corpo e corpo e la tenuta mentale, due aspetti che fino ad oggi gli hanno permesso di collezionare ben 9 titoli iridati.

Sepang è una delle più attese del Motondiale, amata dalla maggior parte dei piloti del circus, perchè grazie alle tecnologie moderne con cui è stata progettata offre ai centauri una buonissima guidabilità e diverse opzioni di sorpasso. Quella malese è una pista che piace sia Rossi che Lorenzo, ma anche Marc Marquez e Daniel Pedrosa hanno una buona confidenza con la pista malese.

Valentino Rossi è il pilota che ha vinto più volte a Sepang. Il Dottore in Malesia ha centrato ben 7 vittorie, mentre Jorge Lorenzo è riuscito a salire sul gradino più alto del podio solamente nel 2006, quando guidava l'Aprila 250. La prima vittoria di Rossi in a Sepang è arrivata con l'Aprila 125 nel 1997, mentre l'ultimo successo l'ha firmato nel 2010 con la Yamaha MotoGP. MA è stata la Honda a dominare il GP di Malesia nelle ultime 3 stagioni grazie alla vittoria di Marquez nel 2014 ed ai successi di Pedrosa nel 2012 e 2013.

La MotoGP, Moto2 e 3 sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che permette di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare tutto il weekend dalle prove alla gara con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 ad evento (per tutto il weekend di prove, qualifiche e gara), al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Accanto a queste opzioni, diversi canali stranieri trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il