BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGP streaming live gratis. Dove vedere. (AGGIORNAMENTO)

Gli utenti italiani dispongono di varie soluzioni per la diretta streaming da PC, smartphone e tablet di prove libere, qualifiche e gare della MotoGP 2015.




AGGIORNAMENTO: Tra poco una nuova gara di MotoGp, tra le più attese che potrebbe decidere l'intera stagione. Dove vedere anche gratis live in diretta in italiano lo abbiamo visto in questo articolo..

AGGIORNAMENTO: La MotoGp in streaming gratis live, dove vedere la gara, le qualifiche e le prove libere lo abbiamo visto in questa news con una serie di soluzioni diverse adatti a tutti e a tutte le esigenze

Prove libere, qualifiche e gare della stagione 2015 della MotoGP possono essere viste anche in diretta streaming. Per farlo occorre fare riferimento a Sky. La diretta TV, arricchita dal Paddock Live, viene proposta su Sky Sport MotoGP HD. Poi c'è Sky Go, l'app per la visione in mobilità da smartphone e tablet, ma seppur gratuitamente scaricabile e installabile, l'utilizzo è limitato ai soli abbonati. Infine c'è Sky Online, piattaforma web per la visione da PC, smartphone, tablet, smart TV, PlayStation, Xbox e Sky Online TV Box. La sua caratteristica è la non indispensabilità della sottoscrizione di un contratto con il canale satellitare. Possono essere acquistati anche pacchetti a tempo limitato a 9,99 euro.

In seconda battuta c'è Cielo TV, raggiungibile sul canale 26 del digitale terrestre, che propone in chiaro e per tutti parte delle gare della MotoGP2015 sia in diretta TV e sia in diretta streaming sul sito ufficiale. Il prossimo appuntamento in calendario è quello con il Gran Premio de la Comunitat Valenciana (8 novembre). Tutte le altre corso sono comunque proposte in differita. Per il real time è possibile consultare anche il sito ufficiale motogp.com. Oltre a proporre l'acquisto dell'intero campionato in una doppia modalità di visione, sono sottoscrivibili abbonamenti mensili a prezzo varibili e con una differente esperienza di fruizione. Più precisamente, tutta la stagione costa 139,95 euro per la versione MultiScreen e 99,95 euro per la quella standard.

Fra le applicazioni disponibili per iPhone e iPad, smartphone e tablet Android e dispositivi equipaggiati con Windows Phone, ci sono MotoGp 2015 e MotoGP Live Experience 2015. Quest'ultima propone il Live Timing, il Real Time Tracking, i video, le ultime notizie, le foto, il commento audio live e quello scritto live, il Live & On-Demand, la Guida MotoGP e l'Info eventi. Da segnalare, la possibilità di vedere la MotoGP 2015 anche sul satellite. Soprattutto chi vive al confine può fare un tentativo su ORF, canale austriaco o su RSI La2, canale svizzero.

Si torna in pista con questa classifica piloti: Valentino Rossi (Yamaha) 296 punti, Jorge Lorenzo (Yamaha) 285, Marc Marquez (Honda) 222, Andrea Iannone (Ducati) 188, Daniel Pedrosa (Honda) 165, Bradley Smith (Yamaha) 158, Andrea Dovizioso (Ducati) 153, Cal Crutchlow (Honda) 107, Danilo Petrucci (Ducati) 97, Pol Espargaro (Yamaha) 96, Aleix Espargaro (Suzuki) 88, Maverick Vinales (Suzuki) 84, Scott Redding (Honda) 78, Yonny Hernandez (Ducati) 49, Hector Barbera (Ducati) 30, Loris Baz (Forward Yamaha) 28, Alvaro Bautista (Aprilia) 28, Jack Miller (Honda) 17, Nicky Hayden (Honda) 16, Stefan Bradl (Aprilia) 11, Eugene Laverty (Honda) 9, Katsuyiki Nakasuga (Yamaha) 8, Michele Pirro (Ducati) 8, Mike Di Meglio (Ducati) 8, Hiroshi Aoyama (Honda) 5, Takumi Takahasi (Honda) 4, Alex De Angelis (Art) 2.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il