BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Milan > Milan Sassuolo streaming

Milan Sassuolo streaming e vedere in chiaro. Dove gratis live diretta siti e televisione

La nona giornata della Serie A rappresenterà, per il Milan, l'ennesima occasione di rilancio: di fronte si troverà il Sassuolo, già in passato decisivo per le sorti della panchina rossonera.




AGGIORNAMENTO: Milan Sassuolo, i rossoneri dovranno certamente fare a meno di Balotelli, alle prese con la pubalgia, e Bertolacci, vittima di una contusione al ginocchio sinistro, Mihajlovic dovrebbe proporre il 4-3-3 che ha mandato in campo a Torino, con Cerci e Honda a contendersi una maglia. L'altro esterno potrebbe essere Bonaventura. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

Il Milan, alla nona giornata del campionato di Serie A, si troverà di fronte il Sassuolo: per Mihajlovic sarà l'ennesima occasione di rilancio in una stagione che, dopo i disastri dei due anni precedenti, rischia di finire in modo se possibile peggiore. I rossoneri navigano in decima posizione, non hanno un gioco, mancano di uomini chiave a centrocampo e sono in palese difficoltà nella fase difensiva: in attesa del mercato di riparazione di gennaio, serve dare una svolta alla classifica il prima possibile.

L'avversario, però, non è dei migliori: il Sassuolo è quinto in classifica ed è, in assoluto, una delle rivelazioni della stagione. Di Francesco sta facendo miracoli con una rosa priva del bomber Zaza (andato alla Juve) e con un Berardi a mezzo servizio per via degli infortuni. Eppure è lì, a giocarsela con Inter, Roma, Napoli e Lazio. Il morale è a mille, e questo potrebbe fare la differenza contro un Milan in gravi difficoltà.

L'incontro si giocherà a San Siro domenica 25 ottobre alle 15.00. Il Milan non potrà contare su Balotelli, rientrato in gruppo dopo un principio di pubalgia ma ancora a riposo per evitare guai peggiori. Mancherà anche Bertolacci, a causa di una forte contusione rimediata nel Trofeo Berlusconi contro l'Inter. Nel Sassuolo, invece, tutti presenti all'appello. Il fattore casa potrebbe fare la differenza per i rossoneri, così come l'ha fatta con Empoli e Palermo, ma guai a sottovalutare la verve del Sassuolo: è la storia che lo dice.

Milan e Sassuolo, un incrocio che in passato ha già regalato ai rossoneri domeniche molto amare. Molti ricorderanno quel Sassuolo-Milan finito 4-3, che nel gennaio del 2014 costò la panchina a Max Allegri. Lo scorso anno le cose non andarono meglio per Pippo Inzaghi: la sconfitta a San Siro per 2-1 inaugurò il tracollo dei rossoneri, che non si ripresero più. E Inzaghi rimase allenatore solo per evitare il terzo esonero in un anno. Mihajlovic sente già i fantasmi di Montella, vecchio pallino di Berlusconi: il suo Milan deve battere il Sassuolo per assicurargli una settimana di tranquillità, prima dell'altrettando decisivo Chievo. La sensazione, però, è che i rossoneri non riusciranno ad andare oltre il pareggio.

La partita tra Milan-Sassuolo verrà trasmessa in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La partita sarà possibile vederla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche l' operatore Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Milan-Sassuolo con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, si trovano su internet diverse tv straniere come La2, ORF, RSI e RTL hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il