BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 6 e Android 5.1.1 Samsung Galaxy S6, S5, S4, Note 4, Note 3, Xperia, HTC One, LG aggiornamento novità questa settimana

Continua la diffusione degli elenchi dei device che riceveranno l'aggiornamento di sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.




Quali sono gli smartphone compatibili con il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow? Nexus 5X e Nexus 6P a parte su cui sarà già installato (le prevendite italiane sono attese per il 2 novembre), la distribuzione è già iniziata su Nexus 5, Nexus 6, Nexus 7 (2013), Nexus 9 e Nexus Player. Con Samsung via libera su Samsung Galaxy Note 5, Samsung Galaxy S6 Edge Plus, Samsung Galaxy S6, Samsung Galaxy S6 Duos, Samsung Galaxy S6 Edge, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note 4 Duos, Samsung Galaxy Note Edge, Samsung Galaxy Alpha, Samsung Galaxy Tab A. Dalle parte di HTC, semaforo verde su HTC One M9 e HTC One M8 e quindi su HTC One M9+, HTC One E9+, HTC One E9, HTC One ME, HTC One E8, HTC One M8 Eye, HTC Butterfly 3, HTC Desire 826, HTC Desire 820, HTC Desire 816.

E ancora: Huawei P8, Mate 7, Mate S, P8 Youth Edition, P8 Max, Maimang 4, G7 Plus, G7, Honor 7, Honor 7i, Honor 6 Plus, Honor 6, Honor X2, Honor X4, Honor Play 4C con Huawei e Moto G di seconda generazione e versione LTE, Moto X di seconda generazione, Moto G di terza generazione, Moto X Play, Moto X Style con Motorola.

Come reso noto da Google, il nuovo Android permette di trasferire con facilità account, app e dati su un nuovo dispositivo. Durante la configurazione è possibile aggiungere un altro account email aziendale o personale. Viene poi assicurata facilità di backup e ripristino dei dati delle app. Infine, backup e ripristino di impostazioni di sistema aggiuntive come impostazioni di sincronizzazione, app preferite, impostazioni di Non disturbare, impostazioni di accessibilità e IME abilitati.

In parallelo si segnala il completamento del rollout di Android 5.1.1 Lollipop. Tra i device coinvolti ci sono anche le versioni italiane con brand Tim e Wind del Samsung Galaxy Note 4 che seguono le release Vodafone e 3 Italia. L'aggiornamento può essere scaricato via OTA, ma seguendo il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema, è possibile verificare manualmente la disponibilità di upgrade.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il